Cerca nel quotidiano:


Tredicenne prende la scossa: in ospedale

mercoledì 11 gennaio 2017 17:07

Mediagallery

Paura per una ragazzina di tredici anni residente in piazza Barriera Garibaldi che, intorno alle 15,45 del pomeriggio di mercoledì 11 gennaio è stata soccorsa a causa di una forte scossa elettrica presa tra le mura domestiche. L’adolescente è stata assistita dal medico del 118, dai volontari della Svs intervenuti da via San Giovanni e da quelli della Misericordia di Antignano che hanno trasportato al pronto soccorso la giovane le cui condizioni, per fortuna, non destano particolari preoccupazioni come inizialmente invece sembrava. A lanciare l’allarme infatti la madre della 13enne che era in casa con lei e aveva parlato di perdita di coscienza a causa della folgorazione. All’arrivo dei soccorritori la giovane si era ripresa ed era però rimasta in stato di shock. A causare la forte scossa  una borsa dell’acqua calda elettrica difettosa.

Riproduzione riservata ©

1 commento

 
  1. # marika

    Perchè non vi informate per bene prima di scrivere gli articoli?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dichiaro di aver letto, ai sensi dell'art. 13 D.Lgs 196/2003, l'Informativa sulla Privacy e di autorizzare il trattamento dei miei dati personali.

Passa alla versione desktop Torna alla versione responsive