Cerca nel quotidiano:


Ambulanza non passa, arrivano i vigili

L'autista del mezzo, giunto in via Borsi, non è riuscito ad arrivare in fondo alla strada a causa di una Yaris non completamente "attaccata" al marciapiede

martedì 10 gennaio 2017 09:04

Mediagallery

Problemi di viabilità per una ambulanza Svs durante un servizio. L’autista del mezzo, giunto in via Borsi intorno alle 23.05 del 9 gennaio, non è riuscito ad arrivare in fondo alla strada, non molto larga va detto, a causa di una Yaris non completamente “attaccata” al marciapiede. La squadra di volontari è stata costretta a chiamare i vigili urbani arrivati sul posto alle 23.25.

Riproduzione riservata ©

26 commenti

 
  1. # Libero

    Questo è il risultato di una guida disinvolta, incosciente, noncurante dell’uso del suolo pubblico e dei diritti altrui!!!

  2. # Artemide

    Eravamo presenti, la macchina non doveva stare attaccata al marcapiede……….non ci doveva proprio stare!!! divieto di sosta ben evidente, la gente è proprio assurda.

    1. # @dlblsn

      il divieto di sosta che io sappia decorre dalle 8 alle 20.
      se invece c’è il divieto di fermata sempre 24H.
      che cartello c’è?

      1. # sara calvani

        pensi che abbiamo l’anello al naso? il divieto di sosta in quel punto è dalle 0 alle 24 (divieto di sosta con pannello integrativo) comunque la notte ci vuole un minimo di elasticità. dove lasciamo le auto? in casa mia siamo in 4 e per esigenze varie abbiamo 3 auto. macano i posti auto. e la notte chiaramente si parcheggia dove si può.

        1. # PITTARO

          parcheggiare dove si può, in certi casi è comprensibile e va bene ci mancherebbe altro, ma perlomeno che venga fatto con un minimo di BUON SENSO…

        2. # Robe

          Bravo. Allora evita di parcheggiare e lasciala in mezzo. È il modo di parcheggiare che non va bene. Ci voleva troppo tempo ad accostarla? Ormai a livorno ce ne freghiamo del prossimo.

      2. # Sono populista no pdiota

        Prima di aprire bocca mettete in funzione il cervello,questo si chiama blocco stradale e si va nel penale cosa aspetta la magistratura a intervenire?

        1. # livornese

          Caro populista allora la magistratura deve intervenire tutti i giorni col Responsabile delle rotatorie da Via San Giovanni al Nautico perché le ambulanze da lì non possono mai passare a causa degli ingorghi, costrette a manovre assurde e ritardi che possono costare la vita a persone in pericolo.

    2. # steve

      Concordo! non si puo’ parlare di distanza del marciapiede, ma se è presente o no li occorre un divieto di sosta su un lato e va fatto rispettare per garantire il passaggio di mezzi di soccorso che sia un ambulanza o i vigili del fuoco. Avremmo piacere che i la nostra bravissima Polizia Municipale desse precedenza a fare multe dove veramente ci sono in gioco delle vite umane.

  3. # old pine

    Carro attrezzi e multe da spellare sono l’unico rimedio alla inciviltà e patenti facili coltivate per decenni!
    M’immagino il guidatore: de! quanto la fate lunga, io ci passavo e menomale che guidi un’ambulanza ma chi ti ci ha messo sopra eccc.

  4. # PITTARO

    il MENEFREGHISMO oramai la fa da padrone… con certa gente sarebbero inutile le parole… solo fatti.. distruzione dell’auto o del mezzo interessato, perchè anche con scooter e bici non scherzano !

  5. # frangiac3

    Salassare bene bene questi ignoranti se lo meritano

  6. # Polpetta

    Un’ po’ il menefreghismo un po’ l’ incivilta’ e poi ci metti quelli che in macchina non ci sanno anda’…… Se ero quello che ha vinto un milione di ero mi compravo l’ elicottero

  7. # Libero di dire

    Anche in piazza Giovine Italia parcheggi selvaggi dalle 20 in poi!! Isole pedonali piene di suv a spaccare tutto! dove sono i vigili urbani?ci vuole il servizio notturno!!

  8. # tuttiboni

    Volevo vedere dove era Via Borsi e sono andato su google maps, e…sorpresa!!! anche li c’erano 2 auto sul restringimento… cambia il giorno ma l’abitudine resta…

  9. # Gregorio

    E voi che volete far passare i camion aamps nelle ore notturne …….

    1. # renato

      nelle Città civili e cosi’,la raccolgono la notte ,ed i camion non creano ingorghi….. se poi le parcheggiano ed il camion non passa rimozione forzata,e via solo in questa città si vedono certe schifezze

  10. # Giovanni

    in 2 o 3 persone avrebbero potuto spostarla e dopo chiamare i vigili,non credo ci volesse uno sforzo esagerato

    1. # carlo

      poi magari se il tappo del serbatoio non aveva la serratura gli potevano fa anche il pieno

  11. # Carlo

    perchè non visualizzate la targa? basta con la privacy … che tutela solo chi trasgredisce… questo signore deve essere conosciuto dalla comunità perchè ha creato un disagio alla comunità.

    1. # emme

      Non capisco, perchè se vedi la targa vai a fare la visura per sapere di chi é al PRA? Poi ti becchi, magari anche due manate !

      1. # Carlo

        x emme

        quindi , secondo te, se si mostrasse la targa e qualcuno volesse conoscerne il proprietario, si rischia due manate ? ma .. perchè ? a che titolo ? non si possono conoscere quei signori che recano danno alla comunità ? invece , mettendo i nomi o le targhe si limiterebbero queste azioni dei furbetti ..

  12. # paolo

    Il problema descrito si può benissimo presentare il venerdì,durante il mercato.Il tratto fra via Machiavelli e via
    degli Oleandri da sempre è interdetto al traffico(il divieto è evidenziato da cartelli e transenne).A suo tempo la circolazione in tale tratto era permessa solo agli abitanti ed ai clienti dell’albergo Atleti.;ora che l’albergo è chiuso hanno diritto al passaggio solamente i residenti.Tuttavia quasi nessuno tiene conto del divieto,la auto
    transitano tranquillamente ed anzi,si parcheggia allegramente sul marciapiede,ostacolando così qualsiasi mezzo di soccorso,in particolar modo i mezzi dei VVFF.Stranamente però è tutto tollerato,i vigili si vedono ogni tanto:speriamo che non prenda fuoco qualche appartamento;allora forse qualcuno prenderà dei rimedi.

  13. # Alfio

    A casa mia in via micheli sono già 2 volte che l’ambulanza non riesce a passare a causa di auto parcheggiate male e scooter che invadono la carreggiata l’ho fatto presente più volte ai vigili ma non gli frega nulla, aspetto che ci sia una emergenza che necessita del camion dei pompieri e poi si vede, allora a quel punto credo scatteranno le denunce.

  14. # Tino

    Prima della curva dove c’e’ il garage c’e’ il cartello di inizio del divieto di sosta a sinistra H24 con rimozione forzata.
    Si vede anche su googlemaps. E’ la stessa situazione della via di fianco, in fondo a via Salvini dove non passano ne pompieri ne i camion della nettezza urbana a causa delle macchine sulla sinistra, anche li cartello H24.

  15. # Marco

    Se adoperassero più il carro attrezzi e le ganasce con mega multe e putti sulla patente… diventerebbero tutti più rispettosi delle regole

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dichiaro di aver letto, ai sensi dell'art. 13 D.Lgs 196/2003, l'Informativa sulla Privacy e di autorizzare il trattamento dei miei dati personali.

Passa alla versione desktop Torna alla versione responsive