Cerca nel quotidiano:


Parlamentarie M5S, Di Maio ‘svela’ De Falco

Il comandante al cronista di Quilivorno.it: "Attualmente sono ancora un militare, non posso dire né si né no. La saluto...a presto a Livorno"

giovedì 04 gennaio 2018 16:28

di Giacomo Niccolini

Mediagallery

Da Pordenone, dove è in giro per il suo tour, il candidato premier del Movimento Cinque Stelle, Luigi Di Maio, secondo quanto riporta il sito web dell’Ansa, comunica che tra i tanti nomi noti che si sarebbero candidati alle “Parlamentarie” pentastellate per le prossime elezioni politiche ci sarebbe anche il comandante Gregorio De Falco (nella foto in pagina di Simone Lanari), oltre ad altri “nomi di spicco del giornalismo e dell’università”.
La redazione di Quilivorno.it ha subito contattato telefonicamente l’ex capo della sala operativa della Capitaneria di porto di Livorno passato alla storia per il suo ormai noto “salga a bordo c…o” gridato a Schettino nella sera del disastro della Costa Concordia.
In maniera cordiale e garbata, non celando un sorriso, Gregorio De Falco ha declinato la possibilità di rispondere alle domande del nostro giornalista. “Le ricordo che sono ancora un militare, non posso dire né si né no”, ha risposto difendendosi così dalla domanda secca se confermasse o meno la sua candidatura al Senato per il collegio di Livorno. La chiusura della telefonata però lascia ampio margine di interpretazione. “La saluto, un abbraccio, a presto a Livorno”, ha detto chiudendo la telefonata il comandante al cronista del nostro quotidiano online.
Adesso, quindi, rimane solamente da attendere l’ufficialità che dovrebbe arrivare nel giro di poche ore con la pubblicazione di tutti i nominativi sul blog di Beppe Grillo.

Riproduzione riservata ©

72 commenti

 
  1. # amaranto67

    de falco sindaco…

  2. # FRANCO

    ALLORA MI CASCA ANCHE LUI

    1. # francesco

      Molto meglio quello che l’ha mandato via da Livorno come quando ai tempi della Moby Prince mandarono via il tenente Roffi che si era permesso di criticare pubblicamente il comandante Albanese !

    2. # ORA BASTA

      A me piu che lui, mi é cascata la gente come te che vede nell’asse renzi-berlusconi il futuro dell’Italia.
      smettete di pensare ai partiti………
      DE FALCO E’ UN PARSONA A CUI DAREI VOLENTIERI LE REDINI DELL’ITALIA.
      ma vi rendete conto che in questi giorni ho sentito parlare di Minniti! per me era scomparso dalla scena (con una bella pensione) e invece sono tutti sempre lí.
      smettete di pensare che renzi sia comunista! non esiste piú il PCI, DC e MSI….. oggi esistono solo le persone.
      ed io voto gente normale come DE FALCO che sa quanto costo un litro di latte o come si timbra un cartellino per andare a lavorare!

      1. # bla bla bla

        “… sa quanto costo un litro di latte o come si timbra un cartellino per andare a lavorare!”

        Ragionamento abbastanza condivisibile ho però dei dubbi che i dirigenti del partito del comico abbiano mai timbrato un cartellino e che conoscano il modo dei lavoratori, lo stesso dicasi per alcuni sindaci dello stesso partito.

        1. # Blàb Làbl Ablà

          A me basta che si siano sempre espressi contro il Jobs Act a differenze di quelli che hanno dimostrato di conoscere molto meglio il mondo delle lobby invece di quello dei lavoratori !

        2. # Andriu

          Per essere ligio al suo dovere è stato trasferito in un italia di schifo e l’altro mandato a fare lezioni all’università ha dimostrato di essere una persona corretta e rara ormai

    3. # Alvaro

      Se è stato “parcheggiato” un motivo ci sarà… questa candidatura spiega il vero livello del personaggio

      1. # ORA BASTA

        spiegati perché io non lo so perché é stato “parcheggiato”

  3. # Gino

    No, era il simbolo della città di Livorno….si è schierato…e dove…

  4. # Alberto

    La gente onesta è nel m5s

    1. # Fabio1

      Io mi sento onesto e faccio ciò che mi riesce meglio.

      1. # Ghibli65

        Fabio se voti diversamente dal M5S ho i miei dubbi su quello che scrivi

        1. # Fabio1

          Per essere un mago bisogna che tu faccia più pratica, perché se giudichi solo per un commento (sincero) capisco perché ci facciamo prendere in giro in questo modo.

  5. # Piccio

    Per aver detto “torni a bordo, ca…” (più o meno) a schettino è diventato un eroe….
    E ora l’eroe si candida in politica….
    Povera itaglia!

    1. # cappuccino

      Stavo per dire la stessa cosa…oggi basta così poco per essere considerati “eroi”.

  6. # Neo Residente

    Non deve essere la Capitaneria e il suo Comandante ad impedire e vigilare per l’applicazioni delle normative riguardanti la navigabilità, in particolare il rispetto delle distanze dalla costa ?
    Nel nostro Paese si diventa popolari e …deputati per una parolaccia e si ci dimentica che la stage della Costa Concordia poteva essere evitata semplicemente evitando i famosi “inchini”. Molto meglio un VAFFA o un CA….!

  7. # Paolo

    Peccato credevo facesse parte della ristrettissima cerchia degli integerrimi…invece

  8. # Ivo

    Ottima scelta

  9. # Simo

    Persona più unica che rara
    Piena stima

  10. # Beppe

    Entrando nel Paese, notai uno strano cartello: un grande limite di 50km/h con attorno altri 4 cartelli uguali ma più piccoli. Sotto il nome del Paese: San Giorgio della R. . Mi girai incuriosito e vidi il segnale dal retro: un teschio di lamiera e due tibie incrociate. Non volendo danneggiare il “simbolo del paese” lo avevano mascherato con 5 cartelli. È li che c’è stato il “reclutamento” pentastellato, non a Pordenone……. mah, sarà, …casuale?

  11. # ....

    OOOO duri fino quando non va in pensione non si può candidare in politica …

  12. # Italo

    Il comandante De Falco si è dimostrato persona autorevole che sa fare il proprio mestiere. In Italia non ce ne sono molti e per questo è stato subito trombato dalla Marina. Quella di scendere in campo con il M5S, è una sua libera scelta, a me persone come De Falco piacciono molto più di tanti politici di mestiere per questo lo voterò.

  13. # Biagio

    E rosicano

  14. # Enrico

    A mio parere Persona vera e con le p…, vorrei averne di più come lui e magari al governo di questa Italia ormai allo “sfascio”

  15. # Ale79

    Come mi fate ride quando criticate i 5 stelle…. Da che ho memoria a Livorno hanno sempre comandato i (finti) rossi… Risultato? Le fabbriche più importanti della città chiuse e tutti a casa (vedi C.N.L.O, TRW, LIPS e via dicendo). Dopo un anno di amministrazione 5 stelle avete già dimenticato tutto e sareste pronti a ridare il voto ai (finti) rossi. Ma fatemi il piacere…. Guardate cosa fanno al governo. Ci stanno ammazzando… Ma l’importante è criticare i 5 stelle mi raccomando.

    1. # expiddino

      Probabilmente molti, tra chi ce l’ ha con i 5 stelle, erano abituato a “mangiare” (e parecchio) con chi comandava prima. Ormai che gli hanno tolto il piatto di sotto la bocca non riescono a darsene una ragione e vomitano fiele ad ogni occasione.

      1. # marco62

        Meno male che c’è gente come te con le bende sugli occhi. Criticare tutte le castronerie che ha combinato 5stelle è legittimo hanno fatto della città una pattumiera a cielo aperto, hanno congestionato il traffico sotto la falsa ideologia dell’inquinamento, ora stanno facendo pubblicità a una serie di servizi guarda caso sotto elezioni… ne più e ne meno di come hanno fatto tutti gli altri….. amico svegliati (non sono pieddiessino)

        1. # cappuccino

          Tempo perso, Marco62, purtroppo li vedremo alla prova dei fatti tra poco…e non ci sarà da ridere.

          1. # ORA BASTA

            speriamo che ci sia da ridere….per il momento molte famiglie di italiani onesti stanno piangendo

          2. # nostalgico

            Se ne faccia una ragione, vuol dire che la maggioranza degli elettori li considera sempre meglio di quelli bravi di prima che hanno fatto piangere mezza Italia !

        2. # Paolo

          Puoi dire tutto quello che ti pare ma che la città ed il lungo mare sia tenuto peggio gi prima no assolutamente. Oggi la città e molto più curata. La mattina magari gli occhi,

    2. # Fabio1

      È per questo che c’è stato il cambiamento, ed è per questo che facciamo notare che purtroppo non cambierà niente.vedi altre Lips, trw, delphi in futuro? Di cosa campiamo noi: di rotatorie?

  16. # Livo

    Peccato bravissima persona spero che ci ripensi e si tiri fuori dal mondo della politica e che rimanga al suo posto che è un onere averlo non lo faccia tanto dai rossi ai grilli sono tutti uguali non si rovini la carriera

  17. # bimbabuona

    Fine di un mito! Anche lui abbraccerà antieuropeismo, il no vax, la destra estrema di Farage, ammiccherà a Trump, sosterrà le ragioni di Vladimir Putin, l’uscita dell’Italia dall’Euro, appoggerà chi ha votato contro le unioni civili in Parlamento, contro lo ius soli e un candidato premier che aborriva i capi lista bloccati tuonando per anni contro la sottrazione della possibilità di scelta dei parlamentari e che, come molti altri pentacolieri di spicco, correrà sulle liste bloccate. Si aggiungerà ai proseliti teleguidati dai mantra dell’ex comico e somministrati dall’ex concorrente del Grande Fratello. Fine imbarazzante…

    1. # ORA BASTA

      a me sembra che tu sia imbarazzante! prova a pensare cosa sarebbe un Italia senza questa classe politica!
      non amo i cinquestelle ma sei pronta ad imbracciare un fucile per iniziare una rivoluzione?
      meglio a governare una De Falco piuttosto che uno schettino!

      1. # bimbabuona

        La tua risposta è imbarazzante. Io penso e scrivo autonomamente senza essere teleguidata. E dove avrei scritto che avrei voluto schettino a governare? o.0 Ho fatto un piccolo elenco delle tante scempiaggini sotto gli occhi di tutti e sono fatti di cui realmente vergognarsi.

        1. # ORA BASTA

          ora sei totalmente imbarazzante….leggi meglio…”schettino” era un paradosso perché sai quanti schettino esistono nel parlamento? 500 a giugno…..
          Putin, Trump, Farage, mettici anche Casa Pound….. e io sarei un teleguidato?
          come é evidente dai miei post a me non piace il M5S ma se le persone che posso votare sono “Normali” ben venga il mio contributo a cambiare l’Italia….. non voto il “partito” io voglio votare la persona!
          quindi ben venga De Falco perché di schettino l’italia é piena!

          1. # cappuccino

            Lo sai, no?, che le persone che tu definisci “normali” saranno nelle mani di Grillo?.

          2. # bimbabuona

            Grillo ha scelto di stare dentro al gruppo Efdd di estrema destra di Farage, rinnovando l’accordo 1 anno fa.
            Informarsi ogni tanto sulle cose reali e non sulle fake news non sarebbe male. Sempre 1 anno fa ha elogiato pubblicamente Trump, definendolo un “moderato” e Putin…I grillini hanno brindato all’elezione del repubblicano più inquitante di tutti i tempi. Fai te…Sei confuso, l’articolo parla di una possibile candidatura di De Falco nel movimento dei pentastellati, tu esulti per questo, però non ti dichiari grillino. Tutto e il contrario di tutto. Scrivi una cosa e la smentisci subito. Si, sei proprio uno di loro!

          3. # ORA BASTA

            finora quelli “non normali” (I politici che dichiarate professionisti) erano nelle mani delle banche, io credo e spero che la gente “normale come De Falco, sia capace di intendere e di volere……. del resto ha dimostrato di avere le p…..le con schettino, non si é mai dichiarato eroe dicendo che ha fatto solo il suo lavoro, e non mi sembra che venga portato in giro come trofeo da nessuno!
            non so come si comporterá Grillo, se ci vorrá una rivoluzione per poi mandarlo via o porterá l’Italia e gli italiani a risplendere….io ho solo una certezza che con I vari renzini, berluschini e perché no anche i salvini, il sistema non cambia e continueremo a raschiare il fondo.
            p.s. Grillo non mi é mai piaciuto neanche come comico, ma la filosofia del Movimento a me piace davvero tanto. io ci provo!

  18. # ANGUS

    De Falco ha fatto quello che ha fatto. Punto. Si gira pagina. De Falco ora farà (forse) il parlamentare. Va bene, niente in contrario. Ma non è che alla luce di quello che sta succedendo con le “parlamentarie”, saremo sommersi da parlamentari dilettanti? Per carità, saranno tutte persone rette e probe, ma per fare politica occorre il pelo sullo stomaco. Non ci si improvvisa politici. Nogarin docet…

    1. # ORA BASTA

      HAI RAGIONE……MEGLIO DEI POLITICI COME RENZI CHE TI FANNO IL ….O!

      1. # Fabio1

        Beh, de Falco ha dimostrato come funziona l’Italia. Riuscirà, SE SI SCHIERERÀ, a cambiare qualcosa? Intanto il M5S ha fatto solo confusione soprattutto nel proprio gruppo.

      2. # ANGUS

        A me il ……………..o più che Renzi, lo ha fatto la Fornero.

        1. # uno e trino

          chissà chi l’ha votata la fornero!!! SVEGLIAAAA…

          1. # ANGUS

            Non mi riferivo al colore, ma al fatto che di 13 ministri del governo Monti, neanche uno era un politico di professione.

          2. # ORA BASTA

            ci risiamo con i “POLITICI DI PROFESSIONE”…. mi dite come si fa a diventare tali!
            … oppure “POLITICI DI PROFESSIONE” sono quelli che ti fregano e te sei contento e felice!

    2. # contea

      Quelli che hanno governato fino ad ora oltre al pelo hanno anche il contropelo sullo stomaco visto quante posizioni politiche hanno cambiato pur di restare attaccati alla poltrona !

    3. # laura

      Dubbio più che legittimo a cui risponde(va) un saggio detto livornese: le mente le deve fare il mentaio, le chicche il chiccaio. Ah la saggezza popolare!

  19. # frangiac

    sono alla ricerca di persone note , vuol dire che i five star sono alla frutta , comunque da parte mia non cambia nulla never forever five star

  20. # Franchino

    Una frase detta in gergo militare fa un eroe? ma come si può credere che questo personaggio possa far parte di un gruppo di politici che si candidano a governare un paese. In un partito comandato da un comico e diretto da delle spalle che tirano le battute al capo. E poi c’è la questione di Dibattista che fa La sceneggiata di ritirarsi e poi lascia il posto al papá che lui stesso ha sempre dichiarato di essere fascista. BEL PARTITO DAVVERO NON VI FATE MANCARE PROPRIO NULLA.

  21. # Radar

    In capitaneria è presente uno strumento che vede le rotte delle navi
    Quindi i famosi inchini potevano essere visti……

  22. # Mauro B

    Vi Ricordate quando Craxi alle elezioni mise in campo personaggi pubblici?, stessa cosa fece Berlusconi Ora la Storia si Ripete, Per quanto possa essere Bravo chi viene candidato solo per una frase, per la sua bellezza, o per amicizie Non potrà Mai fare il Politico come si deve. E’ Finita la vecchia classe politica di qualsiasi partito che veniva scremata e formata dalle sezioni poi le federazioni poi il passaggio nel consiglio comunale, provinciale o regionale, Basta apparire, essere un volto conosciuto e Via acchiacitrulli.
    Ora si fa la Guerra sul Centesemo delle buste e NON si dice niente degli aumenti di Luce, Gas, Autostrade ecc….
    Prima il Canone TV non veniva pagato da Tutti, ora con la bolletta elettrica, si è ridotto il numero delle persone che non pagano e cos’è successo: Niente Mondiali di calcio, Niente F1, ma allora dove finiscono i nostri soldi?

    Cordiali saluti e Buon Anno a tutti VOI

  23. # massimo

    sarò anche ripetitivo ma la mia domanda rimane sempre la stessa:
    il comandante de falco sapeva che le navi da crociera facevano i cosiddetti inchini vicino alle coste?
    per quel poco che so io in capitaneria c’è un grande schermo con vista dal satellite che si vedono anche le attività dei pescherecci.

  24. # Ioannis

    Sif. Alberto lei asserisce che la gente onesta è nei 5 stelle. Allora mi dica sono stati onesti con tutte le firme false in Sicilia, dicevano che non avrebbero preso i rimborsi spese invece li prendono, hanno professato che non aumentavano le tasse invece l’hanno fatto vedi in primis l’aumento dell”addizzionale Comunale, sindaci indagati vedi Roma, Torino el altri ancora. La bufia del sig. Nogarin a proposito dell’APP . Etcc. Etcc. Tutto questo secondo Lei corrisponde a persone oneste.

  25. # maria

    che il protagonismo è senza fine.

  26. # Hiro Niko

    Se l’ufficio preposto al controllo della navigazione (del quale De Falco era il responsabile) fosse stato più “attento ” la tragedia si sarebbe evitata. Punto.

  27. # Sirio

    Seondo voi è stato renzi a fà pagà le buste di prastia o no?

  28. # Dan

    Tutti cercano candidati famosi, ma un militare direi di no!

  29. # Ildubbuioso

    Beh, se per essere un buon politico e quindi saper governare l’Italia basta dire “Torni a bordo C….” allora ci meritiamo non solo Grillo, ma Renzi, Berlusconi, Alfano, minuiti etc. etc. Poveri noi!

  30. # Neo Residente

    Prima di santificare qualcuno forse sarebbe opportuno informarsi sui fatti. Ecco quanto scrivevano i giornali dopo la tragedia della Costa Concordia;
    “Come andarono effettivamente le cose la sera del 13 gennaio anche nelle Capitanerie, adesso è materia d’inchiesta. I magistrati hanno infatti deciso di acquisire agli atti l’articolo pubblicato venerdì da «La Stampa» che riferiva delle mancanze dei sistemi elettronici di ricognizione e di aprire un fascicolo dedicato alla questione. Non a caso, venerdì pomeriggio, esponenti del Comando Generale della Guardia Costiera si sono recati in Procura,
    I magistrati vogliono infatti capire come mai, 20 minuti dopo l’impatto della Concordia con gli scogli della «Scola», sul brogliaccio, alle ore 22 venne scritto che il controllo AIS segnalava «traffico marittimo regolare» e che solo 12 minuti dopo la nave venne individuata sugli schermi, arenata sulle secche di punta Lazzeretto, dove avvenne lo sbarco.”

  31. # Salinger

    Ciò che mi lascia perplesso sulla vicenda De Falco, è il suo contenzioso giudiziario con la Marina Militare riguardo il suo trasferimento e assegnazione a mansioni amministrative. Normale avvicendamento, è stato affermato da fonti ufficiali della Marina, ma sappiamo tutti che non è così. L’hanno in pratica demansionato.
    Credo che questo sia qualcosa che dovrebbe far riflettere e, per un ufficiale superiore, non è senza dubbio una medaglia da appuntarsi sul petto.

  32. # Sara

    Poteva continuare a fare onestamente il proprio lavoro. Visto che la Marina lo ha messo in un cantino, ha ceduto alle lusinghe della poltrona. Bruciato.
    Non siamo nel calcio, la politica si fá con i programmi seri per il paese, non con la campagna acquisti. Questa campagna elettorale pare l’Isola dei famosi

  33. # Pina Bellato

    Il Comandante in questione sarà stato sicuramente determinato capace nel suo lavoro, ma questo non significa che lo sarà anche in politica. Ok. Ma proviamoci !!!!!!!…….Credo che nessuno di noi possa essere soddisfatto dei politici che ci han guidato fino ad ora . PD o PDL stessa zuppa ( basta pensare che il governo Renzi si è’ retto su Alfano e VErdini !!!!!!!!! ) .
    Io ,57 anni , mai votato M5S ma credo una chance a livello nazionale , ben diverso da amministrare comuni, se la meritino. Peggio di quelli dal 1980 ad oggi Mi sembra impossibile.
    Pensate solo per un attimo, se non fosse mai nato M5S , adesso farebbero finta di litigare in TV, e poi dietro le quinte a dividersi poltrone…….Buon Anno e comunque il 04/03/2018 andiamo a votare

    1. # marco62

      Pina, come hai scritto non hai votato 5stelle, continua così, guarda cosa stanno combinando qui a Livorno, figuriamoci mettergli in mano l’Italia, non sono all’altezza di poter governare, gli reputo dilettanti allo sbaraglio, l’incompetenza è una dote che ne vanno fieri.

    2. # Karl

      Scusi ma non gli basta vedere come sono ridotte Roma e Torino? Queste due grandi e importanti città hanno messo alla prova quanto siano valide le capacita tecniche amministrative del movimento è credo non ci siano dubbi sulla scarsissima capacità di amministrare. Figuriamoci cosa potrebbe accadere al Paese con un loro governo partendo dal fatto che è 100 volte più complicato che amministrare Roma.

  34. # maria

    che, …a presto a Livorno a fare che?

  35. # Andrea

    …. Se sapeva fare il su lavoro avrebbe bloccato gli inchini…. Ora per aver detto C… a uno come SCHETTINO dopo che è successo una tragedia è diventato un eroe….. BOOOOH!!!!… Un lo vedevano in capitaneria che le navi facevano gli inchini????
    Speriamo un faccia come Di Pietro…

  36. # Divo

    Il M5S potrebbe portare a candidarsi qualsiasi personaggio di alto profilo, i livornesi – quelli intelligenti – non torneranno più a votarlo dopo la “mala gestio” della città, sarebbe da incoscienti rinnovare il consenso. I sondaggi, quelli attendibili, rivelano queste attese, sperando alle urne di non aver sorprese.

    1. # ORA BASTA

      … ma te ne sei convinto? cosa voti PD e parli di rovina di una cittá come Livorno, voti Silvio perché é ganzo e c’ha le fie? voti sarvini perché manda via i neri?
      QUESTA VOLTA L’ITALIA PUO’ CAMBIARE IN MEGLIO O IN PEGGIO NON SO…. MA ALMENO CAMBIA QUALCOSA…MA NON SIETE STANCHI DI QUESTI POLITICI CHE CI FANNO PRENDERE IN GIRO PER IL MONDO?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dichiaro di aver letto, ai sensi dell'art. 13 D.Lgs 196/2003 e degli art. 13 e 14 del Regolamento (UE) 2016/679, l'Informativa sulla Privacy e di autorizzare il trattamento dei miei dati personali.

Passa alla versione desktop Torna alla versione responsive