Cerca nel quotidiano:


La carica di Perico e Kabashi: “Con la Carrarese sarà decisiva”

Ospiti di Tuttotelefono, in viale Carducci, Perico e Kabashi. I giocatori hanno parlato della sfida contro la Carrarese lanciando un appello ai tifosi

martedì 24 aprile 2018 20:07

Mediagallery

Tuttotelefono, partner ufficiale del Livorno Calcio, festeggia i 20 anni di attività e lo fa in compagnia dei giocatori amaranto. Il 24 aprile nel negozio di viale Carducci 235 bis, il titolare di Tuttotelefono Marcello Venturi (“Tagliamo un importante traguardo, quello dei 20 anni. Mi fa piacere farlo in presenza della società amaranto. Mi auguro che un altro importante traguardo, calcisticamente parlando, possa essere presto raggiunto”) ha accolto Perico, Kabashi e l’addetto stampa del Livorno Paolo Nacarlo. I giocatori hanno firmato autografi e scattato selfie con i tifosi accorsi. Dopo il bagno di folla, entrambi hanno poi fatto il punto della situazione in vista della delicata sfida con la Carrarese: “Dobbiamo chiudere bene il campionato – ha commentato Perico – senza stare a fare troppi calcoli anche perché non siamo in grado di farlo visto quanto successo da gennaio a ora. Se giochiamo con la giusta determinazione possiamo raggiungere il nostro obiettivo che si chiama serie B. Dobbiamo giocare con la nostra identità. Con la Carrarese è vietato sbagliare e se vinciamo avremo un piede in serie B”. Dello stesso pensiero anche Kabashi: “Siamo in un momento positivo ma occorre restare concentrati. Il mister ci ha fatto capire che non abbiamo ancora raggiunto il nostro obiettivo e dobbiamo lottare per conquistarlo. Sarà una partita ostica ma noi ci faremo trovare pronti”.

Riproduzione riservata ©

1 commento

 
  1. # 0586

    marcello sei sempre il numero 1 anche se sei invecchiato….FORZA AMARANTO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dichiaro di aver letto, ai sensi dell'art. 13 D.Lgs 196/2003, l'Informativa sulla Privacy e di autorizzare il trattamento dei miei dati personali.

Passa alla versione desktop Torna alla versione responsive