Cerca nel quotidiano:


Signorelli: “Godiamoci questo momento”. Vantaggiato: “Abbiamo meritato di vincere”

Il direttore sportivo si gode il momento e ringrazia tutti i componenti della squadra. L'attaccante invece è stato tra i trascinatori della squadra e vorrebbe proseguire la sua avventura in amaranto

sabato 28 aprile 2018 21:31

Mediagallery

di Simone Panizzi

Elio Signorelli divide i meriti del successo tra tutti i componenti del gruppo: ““Credo che dall’inizio dell’anno i meriti devono andare a tutti, io ho semplicemente dato il mio contributo. Se sono stato chiamato è perché in quel momento qualcosa non andava, siamo riusciti a compattarci e a fare un bel lavoro. Devo ringraziare il mister, Facci, Protti e il presidente Spinelli che per l’ennesima volta ha fatto vedere che voleva arrivare a questa Serie B. Mi sento di ringraziare anche mister Foschi che ha comunque dato un contributo. Sono rimasto sorpreso da Sottil che non conoscevo e che secondo me è un allenatore con delle grosse capacità. Adesso ci godiamo questo momento e poi prepareremo la prossima stagione dove dovremo fare qualcosa di buono”.

Le parole di Vantaggiato

Una promozione nel segno dei gol segnati da Daniele Vantaggiato: questo il suo commento a pochi minuti dal triplice fischio.
“Siamo stati bravi tutti, magari io segnando spesso sembra che possa aver contribuito maggiormente alla promozione ma in realtà il merito è di tutti. Abbiamo sofferto un po’ a gennaio, ma dopo essere passati secondi abbiamo capito che rischiavamo di perdere un campionato che meritavamo di vincere”.

Un rendimento personale figlio dell’incondizionato appoggio di mister Sottil…
“Il mister mi ha sempre dato fiducia, per me è stato un anno importante che mi ha permesso di rimettermi in gioco dopo una stagione non buona. Credo di aver ripagato con le prestazioni e le reti. Adesso che la vittoria del campionato è andata proverò anche a vincere la classifica marcatori”.

Chiusura sul contratto: scade a giugno.
“Avevo un accordo con la vecchia società per il rinnovo dopo il 15esimo gol, poi col cambio societario è andato tutto in fumo. Se il Livorno mi proponesse di rinnovare sarei felicissimo, qui mi trovo benissimo e dopo la promozione mi piacerebbe continuare in B”.

Riproduzione riservata ©

2 commenti

 
  1. # giova67

    LIVORNOO …OLEEEEÈEEEEE….. DEDICATO AI GUFI..PISANI E SENESIIII….FATEVI I PLAYOFFEEE…E COMBATTETE..!!!!😆😅😅😅😅😊

  2. # Traf

    I gufi (quelli livornesi) possono combattere solo con la socera perche’ non li manda allo stadio. Per questo gufano..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dichiaro di aver letto, ai sensi dell'art. 13 D.Lgs 196/2003, l'Informativa sulla Privacy e di autorizzare il trattamento dei miei dati personali.

Passa alla versione desktop Torna alla versione responsive