Cerca nel quotidiano:

Condividi:

Straborgo, sabato 4 Bobo Rondelli & SuRealistas per l’ultimo concerto

Sabato 4 Giugno 2022 — 07:30

Mentre si avvicina il giorno conclusivo di Straborgo 2022 con l’epica sfida della Coppa Risiatori che si rinnova domenica 5 giugno alle 19, sabato 4 giugno, si chiude il poker di concerti organizzati in piazza Mazzini con l’esibizione di Bobo Rondelli

Mentre si avvicina il giorno conclusivo di Straborgo 2022 con l’epica sfida della Coppa Risiatori che si rinnova domenica 5 giugno alle 19, sabato 4 giugno, si chiude il poker di concerti organizzati in piazza Mazzini con l’esibizione di Bobo Rondelli.
Si preannuncia un concerto travolgente che confonde italiano e spagnolo, poesia e farsa, humour labronico e porteño, speranze, disamori, ritmi latini e disturbi esistenziali. D’altronde, Roberto Rondelli, in arte Bobo, si definisce un cantautore anticonformista e un po’ bohemien che nella vita è anche un attore e uno scrittore; i SuRealistas sono una vera band, come quelle dei tempi che furono e senza nessun leader: il loro simbolo non è una piramide ma un cerchio, capace di racchiudere più idee, più voci e più colori.
Mentre hanno preso il via le visite al faro di Livorno (prenotazioni su Eventbrite cercando “Visita al faro di Livorno” o direttamente al link https://www.eventbrite.it/e/biglietti-visita-al-faro-di-livorno-straborgo-2022-343422655407), ancora di fari si parlerà alla presentazione del libro di Elisabetta Arrighi (testi) e Bianca Maria Monticelli (foto) dal titolo “Fari della Toscana e della Liguria” prevista alle 17.30 nei locali dell’Arena Astra (piazza Luigi Orlando). Sarà l’occasione per conoscere e apprezzare il percorso delle due autrici per tradurre su carta un mondo affascinante: quello dei fari dislocati lungo la costa da Ventimiglia a Monte Argentario, e sulle isole dell’Arcipelago Toscano.

Sempre aperta la possibilità di visita alla mostra stradale permanente “Bar Orione Borgo dei Cappuccini, la gente di un rione” ideata da Stefano Pilato, come anche quella delle opere di Daniele Stefanini all’Alphonse club in via Malenchini 35 dal titolo “Superfluo. Brandelli della società del consumo.

Sabato 4 giugno le incursioni cittadine di clown, equilibristi e giocolieri saranno affidate a David Bianchi – Giulivo Clown con Giulivo baloon show affiancato da Marco monsieur bislacco.

Nell’area del Consorzio Porta a Mare ancora spettacoli itineranti e la Parata di artisti di strada e del Duo Ariadna.

Fino a domenica 5 giugno resta aperta l’opportunità per livornesi e turisti di sperimentare o rivivere l’esperienza del Tour in battello sui Fossi medicei con partenza da Scali Novi Lena e Scali della Darsena (info e prenotazioni su www.tourinbattello.livorno.it – www.livornoinbattello.it).

Si ricorda che durante Straborgo 2022 ha preso il via la sperimentazione del servizio Taxi Social, servizio di trasporto per persone con disabilità gratuito rivolto a favorire la partecipazione sociale. Per prenotazioni: i giorni 30/31 maggio 1/2/3/4 giugno dalle ore 10 alle ore 12 WhatsApp o chiamata telefonica al numero 334 3617092.

Straborgo è organizzato dalla Fondazione L.E.M. – Livorno Euro Mediterranea. Al cuore della sua mission l’organizzazione di grandi eventi cittadini per conto dell’amministrazione e la contemporanea attività di promozione territoriale a fini turistici.

Condividi:

Riproduzione riservata ©