Cerca nel quotidiano:

Condividi:

Chef Tomei sabato alla Cena dei 500 al Terminal Crociere

Mercoledì 14 Settembre 2022 — 17:36

L’evento clou del Cacciucco Pride si sposta da via Grande alla Sala del Terminal crociere del porto di Livorno. Biglietti ancora disponibili su www.cacciuccopridelivorno.it

È ufficiale, lo chef Cristiano Tomei parteciperà come guest star alla “Cena dei cinquecento” di sabato 17 settembre che nel frattempo, per evitare il maltempo, si sposta da via Grande alla Sala del Terminal Crociere in Piazzale dei marmi n° 12 (inizio ore 20.00).
Tomei coglierà l’occasione per fare anche un intervento davanti ai commensali che parteciperanno alla serata gourmet dedicata al Cacciucco e impreziosita dalla suggestiva performance dello Sky Piano.
Cristiano Tomei è nato il 3 settembre 1974 (Vergine) ed è uno chef autodidatta. Diplomato all’Istituto Nautico, si è formato aiutando nei pranzi di famiglia e viaggiando con gli amici surfisti, ma lasciandoli poi tra le onde per andare esplorare i mercati, le bettole e i ristoranti gourmet dei Paesi Baschi, Cuba, Perù, Madagascar e India.
Apre il suo primo ristorante a 27 anni direttamente in spiaggia per poi trasferirlo nel centro di Viareggio e infine a Lucca, dove conquista per la prima volta la stella Michelin nel 2014 con una cucina non convenzionale, ma dalla forte impronta italiana e territoriale del suo L’Imbuto a Lucca.
Ama la materia prima locale: pesce del Tirreno; carni, latticini, frutta e verdura della Garfagnana, le erbe, le bacche, i germogli e i fiori selvatici che ogni giorno raccoglie in pineta e nei prati che frequenta da quando era bambino.
In televisione – da “La prova del cuoco” a “Masterchef Magazine” – è stato giudice de “I re della griglia” e di “Cuochi D’Italia” di cui è stato anche conduttore. Dal 2019 è Executive Chef dell’Hotel Bauer a Venezia e dal 2021 del ristorante Terraforte all’interno del Castello del Terriccio, nel cuore della Toscana. Biglietti ancora disponibili su www.cacciuccopridelivorno.it.

Condividi:

Riproduzione riservata ©