Cerca nel quotidiano:


Telecamere e poliziotti in borghese. A Colle fioccano multe per i rifiuti abusivi

Nella prima settimana di controlli sono già venti le sanzioni effettuate nei confronti di chi ha preso di mira il territorio colligiano come meta di abbandono della spazzatura

martedì 20 novembre 2018 10:24

Mediagallery

Prosegue la battaglia dell’amministrazione comunale di Collesalvetti al contrasto mirato all’abbandono abusivo dei rifiuti nel territorio comunale.
Con l’estensione del porta a porta a Livorno infatti,  il territorio colligiano è diventato meta di abbandono di rifiuti abusivi. Così l’amministrazione comunale, attraverso l’installazione di telecamere e controlli della polizia municipale in borghese, ha inteso fin da subito contrastare il fenomeno e dichiarare guerra ai furbetti. Misure che ad oggi hanno già portato importanti risultati: nella prima settimana di attività infatti sono già venti le sanzioni effettuate.
“Continueremo su questa strada – ha dichiarato il sindaco Bacci – e non ci fermeremo fino a quando il fenomeno non sarà contrastato. La normativa è chiara – aggiunge Bacci – si può conferire nei cassonetti del territorio solo se si paga la Tari a Collesalvetti. I primi risultati sono incoraggianti e se ci sarà bisogno, potenzieremo ogni misura possibile”

Riproduzione riservata ©

9 commenti

 
  1. # ug8o nogarinINO sono 8

    cari sindaci e assessori è una guerra persa fatevene una ragione

  2. # FEde

    Da diverse settimane Sulla Via delle Sorgenti ci sono diversi sacchi neri di grandi dimensioni adagiata sul ciglio della strada. Satebbe opportuno dagli enti competenti , rimuoverli, anche perche non sappiamo che rifiuti contengono.

    1. # Fabio1

      all’imbocco della “strada provinciale 4 delle sorgenti”.
      c’è a anche un bel sacchetto (ormai sbrindellato) sulla curva della rampa di accesso sulla Variante all’Ipercoop, verso nord.
      Il sistema dei rifiuti fa pena, ma molti di noi ancora più!

  3. # Misia

    I livornesi scaricano la spazzatura dappertutto ,sono incivili

  4. # Mr. Perfetto

    Avessi mai visto uno dei criticoni chinarsi a raccogliere qualcosa anche se lasciato da altri.

    1. # ug8o nogarinINO sono 8

      SECONDO TE MI CHINO PER TOCCARE LA SPAZZATURA DEGLI ALTRI??

      1. # lev

        Perche’ cosa fanno secondo te le decine di volontari che periodicamente si organizzano per ripulire spiagge e boschi?

  5. # Salvatore

    Ganze la tele’amere, ma poi de’ filmini cosa ci fanno???…

  6. # Alessandro

    Non giustifico nessuno tantomeno gli incivili ma questi comportamenti sono figli della raccolta differenziata che spesso risulta inadeguata per cui prevedere dei cassonetti di quartiere poteva risultare una soluzione magari temporanea finché nn ci saremmo abituati meglio dopo decenni vissuti in una direzione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dichiaro di aver letto, ai sensi dell'art. 13 D.Lgs 196/2003 e degli art. 13 e 14 del Regolamento (UE) 2016/679, l'Informativa sulla Privacy e di autorizzare il trattamento dei miei dati personali.
Il commento e il nick name da lei inseriti potranno essere pubblicati solo previa lettura da parte della redazione. La redazione si riserva il diritto di non pubblicare o pubblicare moderandolo sia il commento che il nick name. Se acconsente prema il bottone qui sotto “commenta l’articolo”.