Cerca nel quotidiano:


Il sottosegretario all’Ambiente in Confindustria. Ricci: “Il nostro territorio aspetta risposte da anni”

L’incontro è stato visto con favore dal presidente di Confindustria Livorno Massa Carrara Alberto Ricci, il quale ha auspicato che quello che si è svolto nella sede di via Roma sia solo il primo di una serie di confronti

venerdì 05 ottobre 2018 07:50

di Letizia D'Alessio

Mediagallery

Giovedì 4 ottobre ha fatto tappa a Livorno il sottosegretario all’Ambiente Vannia Gava, che insieme al parlamentare della Lega Manfredi Potenti, al commissario Costanza Vaccaro e al consigliere regionale Roberto Biasci ha incontrato la governance di Confindustria Livorno Massa Carrara, guidata dal presidente Alberto Ricci (il primo da sinistra), nella sede di via Roma. Il sottosegretario è la seconda volta che viene in Toscana nel giro di pochi giorni dopo aver visitato i luoghi dell’incendio del Monte Serra. “Oggi abbiamo avuto un incontro con gli organi produttivi – ha detto Vaccaro – per noi la questione ambientale è strategica”. “Quel che stiamo cercando di fare – ha aggiunto il deputato Potenti – è di rimettere in contatto la comunità livornese e il governo centrale. Firenze ha perso quei contatti. È questo il nostro modo di stare vicini alle persone, stando sui territori. Ho parlato con gli imprenditori e spero di poter portare avanti un percorso condiviso, che porti a risposte concrete”.
Riguardo ai Sir di Livorno (Siti di Interesse Regionale) il sottosegretario ha fatto sapere che la direzione generale del Ministero ha più volte sollecitato la Regione per avviare le bonifiche, senza tuttavia avere alcun riscontro. Ha fatto poi un richiamo sulla mancanza di impiantistica adeguata per la gestione dei rifiuti speciali: “Non è sufficiente dire che le discariche vadano chiuse – ha continuato Gava – deve essere data un’alternativa”. Dal canto suo il consigliere Biasci ha assicurato che “si farà promotore delle problematiche degli imprenditori, che chiedono di snellire le pratiche burocratiche”. L’incontro è stato visto con favore dal presidente Ricci, il quale ha auspicato che questo sia solo il primo di una serie di confronti. “Il nostro territorio – ha chiuso – aspetta risposte da lunghi anni”.

Riproduzione riservata ©

1 commento

 
  1. # Aldo

    Ancora la Vaccaro??? Ma non era UDC

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dichiaro di aver letto, ai sensi dell'art. 13 D.Lgs 196/2003 e degli art. 13 e 14 del Regolamento (UE) 2016/679, l'Informativa sulla Privacy e di autorizzare il trattamento dei miei dati personali.
Il commento e il nick name da lei inseriti potranno essere pubblicati solo previa lettura da parte della redazione. La redazione si riserva il diritto di non pubblicare o pubblicare moderandolo sia il commento che il nick name. Se acconsente prema il bottone qui sotto “commenta l’articolo”.

Passa alla versione desktop Torna alla versione responsive