Cerca nel quotidiano:


In due giorni 115 multe per divieto di sosta e 98 per velocità

Nogarin: "Rinunciamo all'idea di parcheggiare là dove non si può e sfruttiamo di più e meglio i mezzi pubblici, le biciclette e i nostri piedi"

mercoledì 21 novembre 2018 11:46

Mediagallery

Prosegue l’attività di contrasto intrapresa dall’amministrazione comunale al fenomeno della sosta selvaggia in centro. Nel corso del fine settimana (17-18 novembre) sono state elevate nel complesso 115 sanzioni per divieto di sosta (foto archivio Simone Lanari), cui si aggiungono 98 contravvenzioni per eccesso di velocità, 14 sanzioni per intralcio al flusso della circolazione in zona Ardenza e 7 contravvenzioni per l’occupazione senza titolo di posti riservati ai portatori di handicap. Per quanto riguarda i divieti di sosta, le sanzioni sono state così ripartite:

– 28 in zona piazza Cavour;
– 39 in Venezia, di cui 29 in orario serale per contrastare il fenomeno della sosta selvaggia legata alla cosiddetta movida in Venezia;
– 19 in zona Marradi – Attias;
– 20 per divieti di sosta nelle zone dove insistono gli stalli blu;
– 12 in zona via Grande.

“Le multe, più che un mezzo per punire chi commette un’infrazione, sono un modo per tutelare chi rispetta le regole, paga il posteggio e ha il diritto di vedere che i furbi non la facciano franca – spiega il sindaco – Chi sceglie di posteggiare abusivamente crea un pericolo per la circolazione, in particolare per il passaggio dei veicoli di soccorso, ed è nell’interesse collettivo sanzionarlo. In centro a Livorno, così come in Venezia – sottolinea il sindaco – le alternative ci sono: penso ai posteggi in struttura come l’Odeon o il mercatino americano che applicano tariffe economiche e sono collocati in aree strategiche sia per chi vuole fare shopping, sia per chi vuole raggiungere le zone della movida. I dati di questo fine settimana. Testimoniano inoltre un’altra verità: non c’è alcun accanimento nelle zone in cui sono stati realizzati gli stalli blu. Quella del posteggio selvaggio è una pratica diffusa che nulla ha a che fare con il nuovo sistema della sosta. Diventa fondamentale, però, un cambio di mentalità – conclude il sindaco – e serve un ultimo sforzo di modernità: regaliamoci una città ancor più bella e vivibile rinunciando all’idea di parcheggiare là dove non si può e sfruttiamo di più e meglio i mezzi pubblici, le biciclette e i nostri piedi”.

Riproduzione riservata ©

55 commenti

 
  1. # mako

    è semplice, andremo nei centri commerciali e addio centro

    1. # roberto

      Magari proprio all’Esselunga

  2. # patrizia

    Proprio ieri pomeriggio sono andata in centro ed ho optato per parcheggiare in vicino a Piazza Magenta negli stalli blu. Per tre ore di parcheggio ho pagato 6 euro!!!! Roba da matti!!! Sono disposta a pagare… ma cerchiamo di non esagerare….

    1. # fabio1

      Senza contare che hai contribuito ad aumentare il traffico con rallentamento dei mezzi pubblici e quindi alla diminuzione della sicurezza; hai contribuito all’aumento di smog.
      Rispetto alla vecchia giunta i cambiamenti ci sono stati, a questo punto spetta a noi valutare se in meglio o in peggio.
      (in risposta a chi dice di usare i mezzi pubblici: purtroppo solo in alcune occasione è possible lasciare a casa l’auto)

    2. # katia

      se andavi all’odeon spendevi 2 euro e 40

  3. # Dredd

    E quante multe per mancata precedenza dei pedoni sulla strada? E’ un divieto di sosta (la macchina è ferma!) più pericolosa di una guida appunto pericolosa in strada? No, solo che fare le multe è piu facile e magari si fanno nelle ore di pranzo. Ed ovviamente si fanno ogni tanto, cosi per far vedere che i vigili ci sono. Dei bei parcheggi ci sono fuori della città, ai centri commerciali dove sicuramente i livornesi andranno facendo morire il centro, alla faccia del “sfruttiamo di più e meglio i mezzi pubblici e le biciclette ed i nostri piedi”…è inverno!! dove vuoi andare a piedi o in bicicletta a fare la spesa. E non penserà mica che si paghi 4€ per fermarsi a prendere un caffè in centro…

    1. # Francesca

      Quindi fammi capire, non dovrebbero multarli perché ci sono problemi più gravi, così da poter permettere a te di mettere la macchina sul marciapiede, a gratis, dando noia a passeggini e disabili, per poter comodamente prendere un caffè in centro (perché i bar ci sono solo in centro).
      Detto giusto? Omesso nulla? Du’fette coi pinoli non ce le mettiamo?

  4. # elisa

    In effetti concordo con mako, se devo rischiare la multa vado nei centri commerciali dove si parcheggia tranquillamente e non si rischiano multe. Addio centro

    1. # MA BASTA

      in alternativa puoi pagare il parcheggio così come avviene in tutti i centri del mondo, senza dover entrare nel negozio con la macchina… al moderno 1 ora 1 euro! I Livornesi sono tutti bravi solo quando è tutto gratis….

    2. # Fuori dal coro

      Siete mai stati all’estero?
      Se sì,siete andati in auto?
      Se no,come avete visitato i luoghi?
      Perché i croceristi visitano la città a piedi anziché noleggiare un’auto per andare comodamente dalla fortezza nuova a quella vecchia per poi dirigersi ai 4mori,per poi continuare ancora ad ammirare il duomo,fino a raggiungere i fossi per apprezzarne l’architettura?
      Il 95% delle auto che circolano hanno una sola persona a bordo, magari che fa 1 km.
      Cambiare mentalità,non è facile

      1. # marco62

        Caro amico i croceristi certo che vanno a piedi, o usano i mezzi pubblici, come faccio io quando sono fuori ma c’è una sostanziale differenza sono in vacanza, non devono correre per andare a lavoro fare la spesa prendere i figli a scuola ecc.ecc.

  5. # Paolo Marconi

    Caro Sindaco ormai abbandono il centro…dove purtroppo c è il deserto e non è più come quello di 40 anni fa! Per andarci in autobus devo aspettare 30 minuti…a piedi sono lontano e in bicicletta ho 74 anni..non vedo da un occhio ed è troppo rischioso….smettete di fare discorsi a vanvera!

  6. # Incompetenzaesuperbiadellagiunta

    Mi auguro che chi verrà dopo possa sistemare a tutti questi danni che alcuni assessori hanno procurato ……quindi chiunque venga legga e rifletta e non faccia come questa giunta .Peccato vi avevo votato …..pentito e amareggiato

    1. # Fuori dal coro

      Chiunque verrà lo dovrai decidere anche tu.
      Se li hai votati è evidente che chi li ha preceduti non ti ha soddisfatto.

  7. # maverick

    il problema dei livornesi è, che se potessero, vorrebbero parcheggiare dentro i negozi!! ma fateveli due passi.. dal parcheggio del mercatino americano al centro ci sono 10 minuti a piedi e il parcheggio costa veramente poco…

  8. # Ale

    Tutti nei parcheggi gratuiti di Porta a Terra e Levante!!

  9. # Fabio

    Con dispiacere per i commercianti del centro ma non faccio più acquisti in città, vado all’esselunga a pisa trovo parcheggio e non rischio multe e inoltre non sono sciavo del monopolio delle coop. Io consiglio ai commercianti del centro livornese soprattutto gli ambulanti di fare una protesta e spostare i propri banchi all’ipercoop visto che é stata chiamata mercato di livorno,mentre i negozi abbassare le saracinesche nel periodo di natale contro questa amministrazione.

  10. # IrPapo

    Il problema è che molte delle auto in divieto di sosta sono dei residenti… credo che questa amministrazione abbia lavorato bene da molti punti di vista, ma per quanto riguarda viabilità/sosta non ha tenuto assolutamente conto delle esigenze dei cittadini.

    La “flessibilità” lavorativa e le distanze (visto che a Livorno c’è poco lavoro) spesso non permettono di usare i mezzi pubblici, specie se si hanno figli piccoli e non ci può permettere un servizio di babysitter.

    1. # AL1954

      Forse ho la memoria corta, ma non ricordo di qualcosa fatto bene da questa amministrazione. Ripeto, sono smemorato ed allora ti prego di rinfrescarmi la memoria, illustrandomi almeno tre cose importanti che questa amministrazione ha fatto per la città di Livorno. C’è poco lavoro a Livorno. Dillo piano, anzi deve essere un sussurro, altrimenti se lo sente il nostro Sindaco, esorterà i pendolari ad andare al lavoro a piedi o in bicicletta.

  11. # picaciu

    Tutti nei centri commerciali e buona pace per il centro come nelle città del Nord Brescia, Lodi (dove ho lavorato per 3 anni) sabato e domenica nei centri commerciali dove proponevano anche spettacoli, ed il centro? Deserto se va bene, o in mano a spacciatori, delinquenti ecc… Questa politica mi sembra stia facendo solo male alla città, ed ai cittadini. Spero di sbagliarmi….ma il malcontento sta crescendo e questa giunta non vuol proprio ascoltare anzi impone scelte non condivise dai cittadini. Peccato!

  12. # ug8o nogarinINO sono 8

    ma nogarinINO da Antignano come viene in centro?

    1. # Maah

      È stato visto girando da via Poggiali in Corso Amedeo direzione piazza attias… Coll’auto ovviamente

  13. # stefano59

    Quando devo andare in città posteggio sempre al Moderno o all’Odeon e non ho mai avuto problemi di nessun genere..il rispetto per il prossimo è determinante ma non tutti lo capiscono e quando posteggiano in divieto di sosta e gli viene giustamente fatta la multa, hanno anche il coraggio di brontolare! A volte, girando in città, si vedono manovre e parcheggi assurdi!

  14. # indignata

    Il centro è già morto. C’è ancora chi ci deve andare per lavoro e preferirebbe alla grande che gli uffici si trasferissero in periferia. Noi è da mò che la spesa la facciamo dove i parcheggi sono gratuiti (e perché no… Coperti)…. Ci vada LEI nei mezzi pubblici che puzzano, non hanno orari o saltano le corse direttamente con gente poco raccomandabile a bordo, in bici o a piedi a portare pesi (e le buste della spesa PESANO e sono ingombranti) … GENTILE SINDACO

  15. # Alessia

    Non sono gli stalli blu il problema, ma la cifra spropositata che costa il parcheggio, nemmeno a Firenze sotto il Duomo!! Ma tanto siete duri..
    Inoltre incentiva tanto l’uso dei mezzi pubblici, ma chi ha figli piccoli come fa? (Che sul 70% degli autobus non si può salire col passeggino?)
    Perché anziché renderli gratuiti (come promesso in campagna elettorale) è stato addirittura aumentato il biglietto? Siete veramente poco, pochissimo seri!!

  16. # mifairide

    Ma è il minimo. Chi è che ha voglia di spendere 2 euro all’ora di parcheggio per venire in centro ?(che poi giri per via Grande e ti sembra d’essere a Beirut…tutta scassata). Va bene ai centri commerciali. Cambieremo abitudini, pace.

  17. # Piera Sorcanera

    Girare in città in bicicletta a Livorno è estremamente pericoloso, le strade sono strette ed un auto affiancata non passa. Non contiamo poi che la precedenza è un opzional poco rispettato a Livorno e che la velocità dei mezzi è eccessiva. Le piste ciclabili in città sono poche e fatte male e coprono comunque solo una piccola parte della stessa. Non parliamo dei mezzi pubblici cronicamente carenti in tutto. Basterebbe mettere la prima ora di sosta gratuita ed il centro tornerebbe a vivere ma forse questo è proprio quello che non si vuole fare.

  18. # Massimo

    In macchina e poi c’ha il Pass.

  19. # Francesca

    Niente da obbiettare sui parcheggi a pagamento. Però i prezzi.. Sono esosi, troppo. In modo ingiustificato. Capisco disincentivare l’uso della macchina, ma allora dateci un sistema di spostamento decente , prima di imporre certe tariffe e un’alternativa che fa pena.

  20. # Venezia libera

    Come mai la sosta selvaggia è consentita alle automobili degli avvocati che parcheggiano anche in doppia fila in Venezia per venire al tribunale di via Falcone e Borsellino. Anche loro andrebbero abituati ai mezzi pubblici e a passeggiare come tutti gli altri…ma i vigili lasciano perdere..come mai?e poi il residente è costretto a diventare matto per trovare posto o parcheggiare fuori zona e si prende pure un verbale

  21. # Marco l.

    Abito in via de larderel e devo pagare lo stallo blu’ sotto casa,perche’ sul mare possono parcheggiare tranquillamente con la lettera?

    1. # Francesca

      Sta cosa è il quarto mistero di fatima. Stessa cosa su via Garibaldi e tutta piazza della repubblica: stalli blu a pagamento anche per i residenti. Perché approfittarsene non è mai abbastanza ..

  22. # freefree

    a livorno la gente compreso me non è contenta di niente , è sempre un lamento continuo non va’ bene nulla , ma è mai possibile una vivere in questa città , ma cosa si deve fare de’, c’avete assistemati , meno male tra non molto si rifà le votazioni e vi si manda tutti a casa .
    Tirate un po’ le somme di quello che avete fatto fin’ora !!!
    avete scaldato , anzi fuso le poltrone e nient’altro , passerete nella storia della città come i peggiori mai avuti alla guida della città , bella gara avete fatto , bravi bravi !!!

  23. # Andrea

    Noi livornesi siamo il popolo più sportivo d’Italia se non d’Europa, si spende un monte di soldi per andare in palestra, tutti da Decathlon a comprarsi le tutine, sì riempiono le strade del lungomare per andare a correre e poi maratone, mezze maratone, triathlon. Poi però quando devo andare a prendere i bimbi a scuola o comprare il pane bisogna che parcheggio proprio davanti, magari metto la macchina a …. di cane ma deve essere proprio davanti. A mio avviso si può anche cambiare chi ci governa ma se non di cambia prima noi si va poco lontano. Un consiglio al sindaco. Asfalta tutti i parchi cittadini e facci dei bei parcheggioni così possiamo comprarci anche la terza e la quarta macchina e via così.

  24. # Simo

    Invece di parcheggiare l’auto a 2 metri dal negozio o dal centro e pagare 2 euro l’ora, basta metterla nel parcheggi tipo l’Odeon, che è in una buona posizione e con due passi arrivi in centro e costa 1 € l’ora SEMPRE (tanto per fare un esempio)

  25. # Marione

    Continua l’atteggiamento repressivo dei Vigili Urbani, questo fine settimana anche in senso ridicolo. Come si fa a rilanciare il Centro Cittadino ed il Mercato Centrale, il mercato degli ambulanti di Via Buontalenti, per violazioni marginali nella sosta dei motorini. Il Sindaco si era impegnato ad una politica di tolleranza, probabilmente si tratta di un’ennesima promessa in chiave populista…. I livornesi non ci credono più, perfino gli ex elettori del Movimento Cinque Stelle, figli dell’antipolitica.

    1. # Oreste

      Marione non hai capito che questa Amministrazione a guida Movimento Cinque Stelle non intende aprire alcuna dialettica con i cittadini.
      Addirittura la direzione espelle coloro che esprimono una volontà diversa da quella imposta a livello centrale. Le multe, anche ingiuste e sollevate con atteggiamento persecutorio, c’è le dovremmo tenere fino al 30 giugno quando torneranno a casa…. ancora sei mesi e poi la città verrà gestita in assoluta democrazia come in precedenza, prima di questa pagina buia della città.

  26. # Aiutateci

    Andrò a fare la spesa all’ipercoop alla Coop levante così il PD ringrazia e involontariamente il sig. Nogarin ci manda dal “nemico”. Mi dispiace per gli amici commercianti del mercato coperto o per i negozianti di via Ricasoli, ma proprio ieri mi sono fermato agli stalli blu di Via delle Grazie per fare shopping in centro e mi ci è voluto 7 Euro per 3 ore.

  27. # Pax

    Signor sindaco……abbia almeno il buon gusto di tacere……con il suo operato e la sua logica da 4 soldi ha scontentato tutti.

  28. # elit

    Non è con le multe che si educa la gente a usare i mezzi pubblici. Ci vogliono parchegg.i scambiatorime mezzi pubblici che funzionano. Dire poi che la gente deve andare in bicletta e a piedi il sig sindaco non si può permettere di dirlo. Io vado in centro, sul mare al cimitero come cavolo mi pare. Si chiama libertà forse la setta dei 5 stelle non sa cosa vuole dire, il loro guru non permette loro di avere idee personali pena l’allontanamento dal partito. Inoltre mi piacerebbe vedere qualche vigile che fa la multa a chi non si ferma alle strisce pedonali, visto il numero di morti e feriti fra i pedoni si capisce che invece dovrebbero essere sempre presenti nei punti più importanti, sul mare per esempio

  29. # Marco

    Farebbero bene a chiudere i centri alle automobili. Fa schifo vedere le macchine una sopra l’altra nelle vie del centro, ormai Livorno è un grande parcheggio. Togliere tutti i cassoni su 4 ruote puzzolenti diesel tra l’altro e ricreare linee tram come c’erano 100 anni fa.

  30. # Traf

    Non puo’ esistere una citta’ per tutti, chi non gradisce camminare o usare mezzi diversi dall’auto, vada pure nei centri commerciali, gli altri godranno di un centro citta’ piu vivibile, di maggior qualità, piu frequentato.
    Andate un po a giro per l’italia (non dico il mondo)
    le cose funzionano cosi’, se negate significa che uscite solo per butta’ la spazzatura

  31. # Fa78

    Alle prossime votazioni tutti a casa!!!!!!
    E son convinto che se qualsiasi persona anche fosse un disgraziato promette di togliere gli stalli blu e il porta a porta, lo fanno subito sindaco.
    Fai parcheggi gratuiti in centro, riapri al traffico via ricasoli e via Cairoli, mega parcheggio multipiano alla ex pirelli, mega parcheggio multipiano alla ex caserma occupata davanti Piazza 2 giugno, un altro alla ex caserma in Venezia…… I posti per strada solo ed esclusivamente per i residenti.
    Dopo 6 mesi tutti i fondi sono aperti con attività in crescita, diminuisce la disoccupazione, il centro rivive, la criminalità lavora peggio in un centro vivo e attivo e quindi diminuisce…

    1. # Fuori dal coro

      Mega parcheggio multipiano: chi lo paga?
      Ex caserma: gli occupanti dove li spostiamo?
      Posti solo per residenti: già nei vari settori vigono le lettere di autorizzazione,ma essendo l’organico della polizia municipale sotto dimensionato,ne approfittano in molti per azzardare il rischio di parcheggiare senza autorizzazione e al 90% la fanno franca.
      Tra il dire e il fare c’è di mezzo il mare

      1. # Fa78

        Dallo in concessione gratuita a privati con tariffa oraria bloccata a 50 centesimi e poi vedi quanto ci mettono a tirarli su i parcheggi multipiano.
        Fai un bel controllo serio per vedere chi realmente a diritto alla casa popolare e vedrai che ti si liberano di colpo il 50% degli alloggi….. Fatti un giro a corea e Shangai e vedi quante Audi e mercedes ci sono sono parcheggiate sotto le case popolari…..

  32. # Nordico

    Forse sbaglierò ma il 99,99%delle multe fatte per eccesso di velocità saranno mica state fatte con postazioni provvisorie alle stazioni Q8 dove a volte vediamo addirittura un paio di furgoni e anche qualche moto della polizia municipale….bella prevenzione 😂 quando vedrò le stesse postazioni sul viale Italia o in via marradi allora a quel punto crederò alla sicurezza stradale 🤪

  33. # Fuori dal coro

    La realtà è che non si vuol accettare che la popolazione è aumentata.pertanto l’insofferenza al rispetto delle regole non può più essere accettata.
    Sono in giro quotidianamente con il mezzo da lavoro e verifico che il 95% delle auto e occupata da una sola persona. Sarebbe interessante chiedere loro,la metà e l’impegno che devono assolvere non fosse possibile assolverlo utilizzando un mezzo pubblico.
    I mezzi pubblici non sono sufficienti?
    Probabile.Ma,se ci fossero meno auto in circolazione,se anziché destinare i fondi per assoldare i controllori a caccia di “portoghesi” o di vandali, fossero destinati all’acquisto di nuovi mezzi e nuove assunzioni di conducenti, potrebbe essere un beneficio per tutti.
    Capitolo Polizia municipale.
    Se eleva contravvenzioni,viene maledetta, se non le eleva, viene tacciata di inoperosa.delle due,una.
    Fatto sta, che gli spazi per carico e scarico merci,sono puntualmente occupati da auto e scooter e chi lavora deve cercarsi uno stallo blu.scooter e biciclette,piuttosto che fare 150 metri preferisco marciare in controsenso.
    L’amministrazione di Livorno,avrà molti difetti, ma non potrà certo in tempi brevi, insegnare educazione civica.
    L’essere umano e in particolare il livornese, lo sintetizza molto bene la dichiarazione del Casamonica.
    Dopo venti anni di vita vissuta in casa abusiva,con decreto esecutivo di abbattimento, è uscito dicendo? “Non ci hanno dato neanche un giorno di preavviso per organizzarci”.
    Rimaniamo a lamentarci, piuttosto che contribuire al miglioramento.

    1. # Mario di Borgo

      Continueremo a lamentarci ad oltranza fino a quando questi soggetti lasceranno il Palazzo Civico. Basta con questo atteggiamento vessatorie dei Vigili Urbani comandati dal Movimento Cinque Stelle. Se continua così il Centro Cittadino muore.

  34. # giancarlo

    LE MULTE PER DIVIETO DI SOSTA , MI PIACEREBBE SAPERE QUANTI SONO QUELLI CHE LE PAGANO !!! TUTTA GENTE CHE HA I PACCHETTI DI MULTE ALL’INTERNO DEL CRUSCOTTO . NON LE PAGANO E PARCHEGGIANO A LORO DIVERTIMENTO !!!!

  35. # mifairide

    Vogliamo una linea di tram moderna e efficiente!

  36. # emme

    E’ un problema virtuale il centro. Non esiste piu’ come punto di riferimento per i giovani e neppure per il commercio che diventa utilizzabile principalmente per chi abita nei pressi.Difatto bastano i residenti e qualche esterno a generare caos. Se sono stati creati i centri commerciali ala periferia ci sarà stato un motivo forse, quello di offrire altre opportunità all’utenza. E cosi’ é stato.

  37. # Lorenzo

    Andate in motorino e nessuno prenderà la multa

  38. # Elio

    Mezzi pubblici…un servizio pubblico è fatto bene se permette al cittadino di raggiungere varie parti della città ma anche luoghi decentrati e sedi di uffici di importanza rilevante quali Catasto e Agenzia delle Entrate o Distretto sanitario di via Impastato…tanto per fare un esempio.. quelle zone sono totalmente prive di servizio o almeno sono servite in maniera sbagliata. Poi il sindaco invita ad andare a piedi, ma lo sa che non tutti sono giovani e aitanti in grado di farsi scarpinate? Non si è reso conto che la nostra popolazione è composta da moltissime persone che hanno superato ampiamente i 20 anni? Ma dove vive…sulla luna?

  39. # Nippero

    Le multe in zona cavour credo che siano per la maggior parte dei residenti che non trovando posto, parcheggiano a c… O c’è la gente ormai ha il posto privato nel senso che sono mesi ed è vero, che parcheggia la macchina e un la muove più.Sfortunato chi lavora con il mezzo che dopo 12 ore di lavoro ti becchi le tue 28,70 di tassa settimanale se ti va bene. Nogarin chiacchieri troppo e non aiuti nessuno cosi

  40. # VOLTONE

    chi lo sa può dirci i prezzi dei parcheggi nella zona del centro ? una sorta di mappa, così da valutare anche una sorta di risparmio. ES : sugli scali, alla chiesa degli ebrei, al moderno, al’ odeon, ai 4 mori, via Gazzarrini, piazza luogo pio, al mercatino americano ecc, ecc. ma quanto costano ? grazie SEMPRE FORZA LIVORNO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dichiaro di aver letto, ai sensi dell'art. 13 D.Lgs 196/2003 e degli art. 13 e 14 del Regolamento (UE) 2016/679, l'Informativa sulla Privacy e di autorizzare il trattamento dei miei dati personali.
Il commento e il nick name da lei inseriti potranno essere pubblicati solo previa lettura da parte della redazione. La redazione si riserva il diritto di non pubblicare o pubblicare moderandolo sia il commento che il nick name. Se acconsente prema il bottone qui sotto “commenta l’articolo”.