Cerca nel quotidiano:


Servizio Civile, 5 progetti per 44 posti: il bando

Ai volontari in servizio spetta un trattamento economico di 433,80 euro mensili. Ecco come far domanda e i requisiti richiesti

mercoledì 22 agosto 2018 12:25

È stato pubblicato il nuovo Bando nazionale di ammissione al Servizio civile volontario. Il Comune di Livorno ha visto accogliere e finanziare 5 progetti, per un totale di 44 posti. Le domande per l’ammissione al servizio civile dovranno essere presentate entro il 28 settembre 2018.

Possono partecipare alla selezione i cittadini italiani, senza distinzione di sesso, che abbiano compiuto il diciottesimo anno e non superato il ventottesimo anno di età alla data di scadenza del bando. Il titolo di studio necessario per la partecipazione al progetto scelto è verificabile nella relativa scheda che può essere consultata nel bando pubblicato sul sito del Comune di Livorno>Giovani>Servizio Civile Volontario>Bando Regionale 2018, oppure sul sito www.serviziocivile.gov.it oppure http://www.regione.toscana.it/enti-e-associazioni/sociale/servizio-civile

La durata del servizio è di 12 mesi, con orario settimanale non inferiore alle 30 ore articolato sulla base del progetto.

Di seguito i progetti finanziati col bando:
“S.p.e.r.o” n. 20 posti nel settore educativo e centri di aggregazione;
“Ci vediamo in biblioteca” n. 9 posti nel settore patrimonio artistico e culturale;
“Per Mano” n. 6 posti nel settore assistenza- area – minori con disabilità;
“I Giovani: il sale della Terra” n. 5 posti nel settore Assistenza – Area – Donne con minori a carico e donne in difficoltà – Disagio Adulto;
“Informiamoci2017” n. 4 posti nel settore Educazione ai diritti del cittadino.

Ai volontari in servizio civile spetta un trattamento economico di 433,80 euro mensili.

La domanda, redatta sul modello “allegato” 3, 4 e 5 del bando, scaricabile dalla pagina dedicata del sito del comune di Livorno, sul sito nazionale e su quello della regione toscana del servizio civile (vedi sopra), con gli allegati e la fotocopia del documento di identità in corso di validità, può essere presentata esclusivamente secondo le seguenti modalità:
1. con Posta Elettronica Certificata (PEC) – art. 16-bis, comma 5 della legge 28 gennaio 2009, n. 2 – di cui è titolare l’interessato avendo cura di allegare tutta la documentazione richiesta in formato pdf all’indirizzo [email protected] ;
2. a mezzo “raccomandata A/R” all’indirizzo: Comune di Livorno – Ufficio servizio civile volontario, via delle Acciughe 5 (sulla busta deve essere riportata la dizione “domanda servizio civile volontario”) – fa fede il timbro postale;
3. consegnata a mano allo stesso indirizzo (via delle Acciughe n. 5) presso le stanze nn. 6 e 8 del p. 1°, nei giorni di ricevimento del pubblico: lunedì e venerdì dalle ore 9 alle 13 fino al 31 agosto 2018; lunedì e venerdì dalle 9 alle 13 e martedì e giovedì dalle ore 15.30 alle 17.30 dal 1° settembre 2018.

Riproduzione riservata ©

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dichiaro di aver letto, ai sensi dell'art. 13 D.Lgs 196/2003 e degli art. 13 e 14 del Regolamento (UE) 2016/679, l'Informativa sulla Privacy e di autorizzare il trattamento dei miei dati personali.
Il commento e il nick name da lei inseriti potranno essere pubblicati solo previa lettura da parte della redazione. La redazione si riserva il diritto di non pubblicare o pubblicare moderandolo sia il commento che il nick name. Se acconsente prema il bottone qui sotto “commenta l’articolo”.

Passa alla versione desktop Torna alla versione responsive