Cerca nel quotidiano:


Al circolo Arci La Rosa un laboratorio per il teatro vernacolare

Il circolo Arci La Rosa (ingresso da via Cuoco 25, lato Coop) organizza un laboratorio teatrale  aperto a tutte le età finalizzato alla conoscenza del nostro teatro vernacolare livornese

martedì 04 settembre 2018 11:07

Mediagallery

Il circolo Arci La Rosa (ingresso da via Cuoco 25, lato Coop) organizza un  laboratorio teatrale  aperto a tutte le età finalizzato alla conoscenza del nostro teatro vernacolare livornese. Il Laboratorio giunto al quarto anno di attività sarà condotto da Aldo Corsi e Elisabetta Macchia vuole far riscoprire e portare avanti la tradizione del nostro teatro popolare livornese attraverso lo studio e la messa in scena di scenette comiche, parodie e sonetti di autori labronici. Come nasce la maschera del teatro vernacolare, come si recita un sonetto o si canta uno stornello, insomma un laboratorio dove il divertimento si fonde alla nostra cultura labronica.

I corsi si terranno ogni sabato dal 6 ottobre fino a fine maggio 2019 dalle ore 15,30 alle ore 17,30 per concludere con la messa in scena di vari spettacoli durante e a fine corso. Per chi fosse interessato al laboratorio può rivolgersi alla segreteria del Circolo Arci La Rosa (ingresso da via Cuoco, 25 lato Coop La Rosa) dal lunedì al venerdì con orario 16 -18,30 oppure chiamare Franco al numero 339-77.682.03. Le prime due lezioni saranno gratuite per dare modo agli allievi di capire e far conoscere il laboratorio. Vi aspettiamo per divertirvi con noi.

Riproduzione riservata ©

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dichiaro di aver letto, ai sensi dell'art. 13 D.Lgs 196/2003 e degli art. 13 e 14 del Regolamento (UE) 2016/679, l'Informativa sulla Privacy e di autorizzare il trattamento dei miei dati personali.
Il commento e il nick name da lei inseriti potranno essere pubblicati solo previa lettura da parte della redazione. La redazione si riserva il diritto di non pubblicare o pubblicare moderandolo sia il commento che il nick name. Se acconsente prema il bottone qui sotto “commenta l’articolo”.

Passa alla versione desktop Torna alla versione responsive