Cerca nel quotidiano:


Ballantini padrino della nuova stagione del “Teatro della Brigata”

Il Teatro della Brigata  è pronto a riaprire i battenti per inaugurare la sua quarta stagione

venerdì 21 settembre 2018 00:27

Mediagallery

Il Teatro della Brigata (via Brigata Garibaldi, 6) è pronto a riaprire i battenti per inaugurare la sua quarta stagione. Padrino d’eccezione dell’inaugurazione sarà l’eclettico Dario Ballantini che il 30 settembre alle ore 17:30 sarà presente alla riapertura dei lavori di ‘Piccoli maestri’. “Avremo modo di conoscerlo meglio, di scoprire attraverso le sue parole come ha saputo costruire il suo percorso artistico – ha spiegato Andrea Gambuzza, uno dei fondatori e direttore del teatro – quali sono stati i suoi maestri, le difficoltà incontrate e le risorse a cui ha saputo attingere per affermare la sua sensibilità e trasformare i sogni in una professione”.

“Sarà un’occasione per tutti i frequentatori e allievi-attori – gli ha fatto eco la co-fondatrice e co-direttrice Ilaria Di Luca – di festeggiare la riapertura delle attività, senza smettere di riflettere sul mestiere dell’attore e avendo l’opportunità di lasciarci ispirare da incontri preziosi”. Il 14 ottobre, alle 18:30, sarà la volta di Elena Arvigo: l’allieva di Giorgio Strehler porterà in scena ‘La metafisica della bellezza’ una lettura di alcune lettere, a sessant’anni dalla legge Merlin, che le ‘professioniste del piacere’, in realtà anche madri e donne spaventate, scrivevano alla parlamentare socialista. Elena Arvigo tornerà di nuovo alla Brigata a dicembre per un laboratorio sullo studio di testi poetici. Sabato 10 novembre, alle 21:00, arriverà Giovanni Carta con uno spettacolo che ha già vinto numerosi premi, ‘A testa sutta’, dove i protagonisti sono due bambini delle strade di Palermo. Una settimana dopo, il 18 novembre, Ciro Masella si cimenterà nel suo ‘Reading Novecento’, ispirato al celebre romanzo di Alessandro Baricco. Sempre Ciro Masella sarà protagonista di uno dei laboratori dei ‘Piccoli maestri’ e di uno spettacolo, che sarà rappresentato ad aprile, scritto da Oscar De Summa. Gli altri protagonisti dei laboratori di ‘Piccoli maestri’ saranno Nadia Milani che farà un percorso sugli oggetti di scena, Benedetta Ponticelli con un lavoro sul doppiaggio e infine Alessandro Albertin con un seminario sulla professione dell’attore.

Oltre a corsi e laboratori per adulti il Teatro della Brigata organizza corsi per bambini (a partire dai 5 anni) e adolescenti, percorsi di consapevolezza corporea, teatro comico e lettura espressiva.

Per info: 0586/952135 oppure whatsapp 327-88.44.341

 

Riproduzione riservata ©

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dichiaro di aver letto, ai sensi dell'art. 13 D.Lgs 196/2003 e degli art. 13 e 14 del Regolamento (UE) 2016/679, l'Informativa sulla Privacy e di autorizzare il trattamento dei miei dati personali.
Il commento e il nick name da lei inseriti potranno essere pubblicati solo previa lettura da parte della redazione. La redazione si riserva il diritto di non pubblicare o pubblicare moderandolo sia il commento che il nick name. Se acconsente prema il bottone qui sotto “commenta l’articolo”.