Cerca nel quotidiano:


Gonfalone d’argento alla Mayor Von Frinzius

Via libera unanime del Consiglio guidato dal Presidente Eugenio Giani al conferimento del Gonfalone d’argento alla compagnia teatrale

giovedì 02 agosto 2018 07:27

Mediagallery

Via libera unanime del Consiglio guidato dal Presidente Eugenio Giani al conferimento del Gonfalone d’argento alla compagnia teatrale Mayor Von Frinzius, eccellenza nel patrimonio culturale della Toscana per la capacità di promuovere con successo le finalità sociali dello spettacolo come strumento di sostegno alle aree del disagio fisico e mentale. La richiesta è partita dal consigliere regionale del Pd Francesco Gazzetti primo firmatario di una mozione  sostenuta dal capogruppo Leonardo Marras, dalla vice capogruppo Monia Monni, dal consigliere e presidente della commissione Cultura Gianni Anselmi,  dalla consigliera Fiammetta Capirossi e poi sottoscritta da tutti i gruppi presenti in Consiglio. “È importante – ha spiegato il consigliere Gazzetti –  sottolineare e mettere in evidenza, anche con un’onorificenza regionale, il lavoro svolto in questi anni da una realtà che si è sempre contraddistinta come esempio di assoluta eccellenza delle attività culturali tese a promuovere anche le finalità sociali del teatro e delle forme di espressione artistica”. Gazzetti ha sottolineato anche la “capacità che ha la compagnia di incoraggiare, grazie al suo lavoro, la sensibilità, la coscienza sociale e la partecipazione creativa al fine di affermare per tutti il diritto di cittadinanza” sottolineando che “il progetto della compagnia Mayor Von Frinzius, proprio per la qualità di attività e progetti, si è meritata l’attenzione da parte di numerose istituzioni, fra cui anche la regione Toscana che da anni sostiene fattivamente la sua attività”. “Molto bello ed importante – ha concluso Gazzetti – che il testo della mozione sia stata poi sottoscritto da tutti i gruppi. Un’attenzione suggellata dal voto unanime e convinto di tutta l’aula. I Mayor se lo meritavano”.

La compagnia Mayor Von Frinzius è attiva a Livorno dal 1997, è composta da circa 80 attori, metà dei quali disabili; è diretta da cinque registi Lamberto Giannini, fondatore ed anima della compagnia, Cecilia Daniselli, Aurora Fontanelli, Rachele Casali, Giuditta Novelli e Marianna Sgherri. La compagnia collabora con l’associazione Haccompagnami, un’onlus costituita da genitori di ragazzi disabili e non solo presente sul territorio del comune di Rosignano Marittimo e i suoi spettacoli sono co-prodotti dalla fondazione Teatro Carlo Goldoni di Livorno

Riproduzione riservata ©

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dichiaro di aver letto, ai sensi dell'art. 13 D.Lgs 196/2003 e degli art. 13 e 14 del Regolamento (UE) 2016/679, l'Informativa sulla Privacy e di autorizzare il trattamento dei miei dati personali.
Il commento e il nick name da lei inseriti potranno essere pubblicati solo previa lettura da parte della redazione. La redazione si riserva il diritto di non pubblicare o pubblicare moderandolo sia il commento che il nick name. Se acconsente prema il bottone qui sotto “commenta l’articolo”.