Cerca nel quotidiano:


I Joyful ci riprovano: tutti al Goldoni per il flash mob canoro. Ecco come partecipare

Proseguono le adesioni al flash mob corale che si terrà al Teatro Goldoni martedì 9 ottobre

mercoledì 26 settembre 2018 08:36

Mediagallery

Ricordate a ottobre dello scorso anno? Teatro Goldoni esaurito come nelle grandi occasioni: mille persone, donne, uomini, ragazze, ragazzi e bambini che, in un giorno convenuto, si dettero appuntamento per cantare in coro, tutti insieme, due dei brani più belli e significativi della musica contemporanea. Ebbene, il 9 ottobre alle 20,30 questo progetto, ideato e coordinato dall’Associazione Corale Joyful di Livorno, in collaborazione con la Fondazione del Teatro Goldoni di Livorno e Aircs (Associazione Italiana Ricerca Colangite Sclerosante) e con la direzione artistica di Riccardo Pagni, si materializzerà ancora in un gigantesco e fantastico coro a Livorno, all’interno dello stesso Teatro Goldoni (clicca sul link in fondo all’articolo al pdf per consultare le istruzioni utili per partecipare al flash mob).
Nessuno spettacolo sul palco, perché lo spettacolo sarà fra le poltroncine del teatro, per l’occasione animato da centinaia di persone, bravi cantanti ma anche improvvisati coristi, esperti e neofiti che si metteranno in gioco con gioia e leggerezza d’animo. Platea, palchi e galleria diventeranno, per una sera, il palcoscenico più bello e autentico!
Nel teatro troveremo il “Joyful Gospel Ensemble”: 50 coristi che si siederanno  in platea insieme a voi, pronti a dare e ricevere le mille emozioni di questo momento non solo musicale, ma soprattutto di avvincente condivisione umana.
Non è richiesta alcuna preparazione musicale,  ma tanto entusiasmo, passione e voglia di essere presenti a questo evento. l brani che eseguiremo non hanno necessità di presentazioni: “What a Wonderful World”, capolavoro di Louis Armstrong, autentico inno ai valori umani ed alla pace per tutti gli esseri umani e “Hey Jude”, bellissima ed indimenticabile composizione dei Beatles.
La canzone sarà preparata direttamente in teatro, la sera stessa, insieme a tutti voi ed ognuno avrà la possibilità di consultare il testo che canterà.
Nell’occasione verrà realizzato un video che sarà successivamente divulgato in rete attraverso i social network ed i canali musicali e che costituirà, oltre che un piacevolissimo ricordo della serata, anche una bellissima ed autentica testimonianza degli alti valori della musica e del canto, intesi come strumento di aggregazione e di condivisione.
L’iniziativa non ha alcuna finalità di lucro e si inserisce nella dodicesima edizione del progetto “For Peace Musica per la Pace e la Solidarietà”, organizzato, come ogni anno, dalla stessa Associazione Joyful e dedicata quest’anno all’Aircs (Associazione Italiana Ricerca Colangite Sclerosante). La partecipazione è totalmente gratuita.

Per motivi di sicurezza non si potrà entrare al Teatro Goldoni senza il  biglietto omaggio da ritirare al botteghino del Goldoni presentando il “voucher”.

Riproduzione riservata ©

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dichiaro di aver letto, ai sensi dell'art. 13 D.Lgs 196/2003 e degli art. 13 e 14 del Regolamento (UE) 2016/679, l'Informativa sulla Privacy e di autorizzare il trattamento dei miei dati personali.
Il commento e il nick name da lei inseriti potranno essere pubblicati solo previa lettura da parte della redazione. La redazione si riserva il diritto di non pubblicare o pubblicare moderandolo sia il commento che il nick name. Se acconsente prema il bottone qui sotto “commenta l’articolo”.