Cerca nel quotidiano:


Il Comune lancia “A Natale regala il Museo”

Lo slogan del Comune per promuovere le visite ai musei civici cittadini nel periodo natalizio: possibilità di biglietto cumulativo Museo della Città + Museo “Fattori”

martedì 04 dicembre 2018 16:43

Mediagallery

“A Natale regala il Museo” potrebbe essere lo slogan che il Comune lancia in questo periodo prenatalizio per promuovere le visite ai musei civici cittadini. Un biglietto d’ingresso al museo Fattori, come al Museo di Città, potrebbe essere infatti una buona idea per un dono ad un amico o a un parente, una strenna “intelligente” per conoscere il patrimonio artistico cittadino. Acquistare biglietti-dono è molto semplice: basta rivolgersi direttamente al reference del Museo Fattori (via San Jacopo in Acquaviva, 65) o al Museo di Città dei Bottini dell’Olio (piazza del Luogo Pio) dove – dietro pagamento – si possono ritirare direttamente i biglietti con timbro di riconoscimento “omaggio”. Esiste anche la possibilità di acquistare un biglietto cumulativo Museo della Città + Museo “Fattori”. In questo periodo si potrà ammirare all’interno del Museo “Fattori” di Villa Mimbelli accanto alla ricca collezione permanente di opere una vera “chicca”: la bellissima “Gotine Rosse” (foto) di Giovanni Fattori, proveniente dalla Gam di Torino, per l’occasione esposta a fianco di altri due capolavori fattoriani: “Ritratto di contadina” e “Ritratto della prima moglie”. E negli attigui Granai di Villa Mimbelli  ultimi giorni (chiude il 6 gennaio) per visitare l’antologica dedicata al pittore labronico Ferruccio Rontini. Per chi è amante del contemporaneo merita davvero una visita la chiesa sconsacrata del Luogo Pio  che ospita la sezione di arte contemporanea del Museo della Città. Un suggestivo allestimento, all’interno degli interni barocchi della chiesa, di opere d’arte tra le più significative della collezione civica livornese: opere di Pascali, Isgrò, Nigro, Tancredi etc. Per gli amanti della storia della città invece il Museo di Città –sezioni collezioni cittadine- offre un ricco materiale di oggetti d’arte che “raccontano” la storia urbanistica, religiosa, sociale di Livorno. Un’esperienza immersiva nel passato. Si ricorda inoltre che fino al 6 gennaio per avvicinare i più piccoli e i ragazzi (under 14) al mondo dei musei è previsto il biglietto d’ingresso gratuito. Da 0 a 14 anni si può dunque entrare gratis sia al Museo Fattori che al Museo di Città per tutto il periodo natalizio.

Riproduzione riservata ©

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dichiaro di aver letto, ai sensi dell'art. 13 D.Lgs 196/2003 e degli art. 13 e 14 del Regolamento (UE) 2016/679, l'Informativa sulla Privacy e di autorizzare il trattamento dei miei dati personali.
Il commento e il nick name da lei inseriti potranno essere pubblicati solo previa lettura da parte della redazione. La redazione si riserva il diritto di non pubblicare o pubblicare moderandolo sia il commento che il nick name. Se acconsente prema il bottone qui sotto “commenta l’articolo”.