Cerca nel quotidiano:


Il “Ninja challenge” arriva allo Zen club

Tutti si metteranno alla prova sul percorso della “Ninja cave”, lo spazio attrezzato (uno dei pochissimi in Italia) con ostacoli a terra ed aerei di crescente difficoltà. I partecipanti al Challenge arrivano da tutta Italia

sabato 24 novembre 2018 08:24

Mediagallery

“Ninja challenge” la più importante sfida tra campioni di sport estremi arriva allo Zen club. Sabato 24 novembre dalle 10 in poi saranno impegnati gli adulti mentre domenica 25 scenderanno in pista i bambini. Tutti si metteranno alla prova sul percorso della “Ninja cave”, lo spazio attrezzato (uno dei pochissimi in Italia) con ostacoli a terra ed aerei di crescente difficoltà. I partecipanti al Challenge arrivano da tutta Italia, in risposta all’invito dell’organizzatore dell’evento, Michele Silvestri, pioniere del free style e delle arti marziali acrobatiche, campione di musical form, parkour, stunt-man e protagonista di trasmissioni televisive come la celebre Ninja Warrior (unico finalista a non cadere sui percorsi). La manifestazione è di grande effetto tecnico e spettacolare. Saranno presenti, tra l’altro, campioni delle massacranti “Obstacle course race” ma anche di  arrampicata, free climbing e parkour, disciplina praticata da anni allo Zen club. Lo scopo di tutti è mettersi alla prova, conoscere le capacità del nostro corpo. “I rivali, nella “Challenge” non sono gli altri ma i nostri limiti – spiega Silvestri – Tutti insieme ci impegniamo a superare degli ostacoli. Per essere pronti ed allenati a superare degli ostacoli che oggi sono su un percorso sportivo ma che ogni giorno possiamo trovare nella vita”.

Riproduzione riservata ©

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dichiaro di aver letto, ai sensi dell'art. 13 D.Lgs 196/2003 e degli art. 13 e 14 del Regolamento (UE) 2016/679, l'Informativa sulla Privacy e di autorizzare il trattamento dei miei dati personali.
Il commento e il nick name da lei inseriti potranno essere pubblicati solo previa lettura da parte della redazione. La redazione si riserva il diritto di non pubblicare o pubblicare moderandolo sia il commento che il nick name. Se acconsente prema il bottone qui sotto “commenta l’articolo”.