Cerca nel quotidiano:


Mayor Von Frinzius, al via il nuovo laboratorio 2018/19

lunedì 24 settembre 2018 17:46

Mediagallery

In occasione dell’inizio del laboratorio teatrale 2018/19, lunedì 1° ottobre la compagnia teatrale Mayor Von Frinzius aprirà alla città le porte della Sala specchi del Teatro Goldoni dalle 17,55 alle 20 (foto in pagina di Elisa Heusch).
Chiunque sia interessato a mettersi in gioco, a scoprire un mondo fuori dal comune, ad avvicinarsi al teatro ed alla disabilità guardando loro con occhi pronti a meravigliarsi può presentarsi e vivere questa nuova esperienza insieme agli attori della compagnia e… perché no? Cominciare a farne parte.
Il mese di ottobre rappresenta di anno in anno un periodo di grandi cambiamenti per i Mayor Von Frinzius, ci sono persone pronte ad abbandonare un percorso mentre altre ad iniziarlo, ma nel caso in cui ci fosse una sovrabbondanza di richieste di diventare nuovi attori Mayor la regia si riserva la possibilità di rifiutarne alcune, a malincuore, per semplici motivi logistici.
È difficile pensare all’inizio di un nuovo anno e non ad un proseguimento spontaneo e naturale di quello che per la compagnia è stato un anno ricco di soddisfazioni e sorprese, soltanto domenica 23 settembre si è tenuta una lezione aperta in Villa Fabbricotti che ha coinvolto un inaspettato ed emozionante numero di spettatori, ma dopo quattro mesi di lontananza dall’amato palco che di anno in anno ospita le prime degli spettacoli della compagnia, finalmente la Mayor può tornare a casa e far nascere una nuova storia.

Riproduzione riservata ©

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dichiaro di aver letto, ai sensi dell'art. 13 D.Lgs 196/2003 e degli art. 13 e 14 del Regolamento (UE) 2016/679, l'Informativa sulla Privacy e di autorizzare il trattamento dei miei dati personali.
Il commento e il nick name da lei inseriti potranno essere pubblicati solo previa lettura da parte della redazione. La redazione si riserva il diritto di non pubblicare o pubblicare moderandolo sia il commento che il nick name. Se acconsente prema il bottone qui sotto “commenta l’articolo”.

Passa alla versione desktop Torna alla versione responsive