Cerca nel quotidiano:


Nasce “Artistopolis”, la casa dell’Arte

mercoledì 08 giugno 2016 17:15

Mediagallery

“Un amico mi ha chiamato per aiutarlo nel suo dolore; ho messo il mio nella tasca e sono andato”. Titola così una fotografia che da qualche giorno gira su Facebook, è un’ immagine di aggregazione,forza, coraggio, speranza, sogno, magia.

“Ognuno di noi a modo suo è un piccolo artista” dice Roberto e “non esiste niente di più bello dell’ avere uno spazio ove far spazio alla propria fantasia creativa “ARTISTOPOLIS “è proprio questo, musica, buon cibo, la birra Livornese del “Piccolo Birrificio Clandestino” spettacoli e cultura, tutto questo caratterizza la struttura associativa,dando vita ad uno spazio polivalente di grande interesse socio-culturale, un grande prato verde dove grandi e piccoli possono ritagliarsi un’area propria dove condividere EMOZIONI.
L’amicizia , è stata il fulcro di tutto questo, ” l’amore muove il sole e le altre stelle” diceva qualcuno, ed è proprio così, unirsi per condividere un progetto volto alla promozione della socializzazione tra ceti di ogni livello, e persone all’apparire diverse tra loro.
” ARTISTOPOLIS è un’utopia ” dice Irene ” ma questo sogno, può diventare realtà, mattone dopo mattone, stiamo costruendo qualcosa di eccezionale, che non mancherà di riservare belle sorprese”.
Roberto è un libero professionista che per anni si è occupato di progettazione architettonica nel campo edile, interior designer , con particolare attenzione alla bio edilizia. Da anni nel settore della somministrazione di alimenti e bevande, sempre alla ricerca delle migliori soluzioni.
Cristina è una stilista, interior designer, si è occupata per anni di moda, con una passione sfrenata per l’arte culinaria, ha collaborato con chef di carattere Nazionales, ed ha creato tanti piatti e salse che potrete trovare ad ARTISTOPOLIS.
Filippo è un musicista, ha la musica che gli scorre nelle vene, ha fatto di questa sua grande passione il suo lavoro, collaborando con artisti di alto livello.
Rosario è un operaio del settore industriale, ama le persone semplici come lui, sognando un mondo migliore.
Irene è una romantica sognatrice, è un organizzatrice di eventi con la CLAR DE LUNE, tra poco diventerà una coach, è una cacciatrice di talenti, una persona che lotta sempre contro corrente, innamorata dell’amore e della vita, mette la passione in ogni singolo progetto, coinvolgendo Marco, una persona squisita, che accoglie le sfide ed i sogni a braccia aperte.
Ha fatto sua ogni parola , crede nei progetti anche se appaiono folli, o difficili da realizzare, tenta, combatte, ed ha deciso che questa è una giusta causa, per impegnare tutto se stesso, con la sua associazione onlus ” fa sentire la tua voce di Sergio Corsani”.
Anche l’associazione “OMNIA LIBURNIA “, dà una mano nell’organizzazione degli eventi stessi, nelle persone di Elisa, Patrizia e Maurizio.
Ma non è tutto qui, queste persone stanno lavorando ad un progetto tanto ambizioso quanto utile, si chiama ” DOPO DI NOI ” che si occuperà delle persone disabili una volta che i loro cari non potranno più farlo.
L’incontro tra queste persone è stato casuale, anche se nella vita nulla lo è in realtà , persone totalmente diverse tra loro, con un bisogno comune, quello sociale.
Laboratori, spettacoli, raduni, attività ludiche per persone disabili con l’associazione ” MAGNOLIA ” è tanto altro ancora, aggregare , socializzare, condividere………
Ai margini della nostra attuale società , esiste un mondo sommerso fatto di disagi ingiustificati, ma soprattutto di persone che hanno ancora qualcosa da proporre, insegnare, ed è a tutte queste persone che ci rivolgiamo a braccia aperte, sperando che certi valori non vadano persi.

Riproduzione riservata ©

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dichiaro di aver letto, ai sensi dell'art. 13 D.Lgs 196/2003 e degli art. 13 e 14 del Regolamento (UE) 2016/679, l'Informativa sulla Privacy e di autorizzare il trattamento dei miei dati personali.
Il commento e il nick name da lei inseriti potranno essere pubblicati solo previa lettura da parte della redazione. La redazione si riserva il diritto di non pubblicare o pubblicare moderandolo sia il commento che il nick name. Se acconsente prema il bottone qui sotto “commenta l’articolo”.

Passa alla versione desktop Torna alla versione responsive