Cerca nel quotidiano:


Si accende l’albero in piazza Grande

L'abete, alto all'incirca 13 metri, è stato installato in pieno centro grazie ad una donazione effettuata da più ditte del territorio

martedì 04 dicembre 2018 23:50

Mediagallery

In occasione della presentazione del Villaggio di Natale, avvenuta a fine novembre scorso, l’assessore alla Cultura Francesco Belais aveva anticipato che anche quest’anno l’albero di Natale sarebbe stato, come di consueto, posizionato in piazza Grande come è avvenuto proprio nei primissimi giorni di dicembre. Capofila dell’operazione, come la passata stagione, è stata la ditta Abate Srl. “La nostra azienda, mossa da un forte spirito di amore verso la nostra città, assieme ad altre società come Lumar impianti srl, Bettarini A. & figli srl, Fratelli Barbini piante e Impresa Di Gabbia – spiega raggiunto al telefono da Quilivorno.it Giuseppe Abate – ha deciso di donare a Livorno l’albero di Natale. L’abete, arrivato da un vivaio di Pordenone, è costato 7000 euro ed alto circa 13 metri, come quello dello scorso anno”. Ed è proprio in queste ultime ore che l’albero si è acceso, con tutte le sue luci, davanti al Duomo, in pieno centro. Vi piace?
L’amministrazione comunale, con una nota giunta alle redazioni dei media locali, ringrazia la cordata di imprenditori che si sono resi disponibili a finanziare l’operazione, facendo questo dono alla città nei giorni di festa.
Si ricorda che, dallo scorso 24 novembre, la magia del Natale è possibile respirarla anche in Villa Mimbelli grazie al Villagio di Natale targato Pro Loco e Comune di Livorno (per info clicca qui).

Riproduzione riservata ©

18 commenti

 
  1. # alessandra

    Grazie a chi ha Donato l’albero! Per contrastare la bruttezza e malinconia di via Grande capisco che gli esercenti non abbiano speso per la luminare, penalizzati come sono!
    Difficoltà parcheggio degrado altro che aria Natalizia

    1. # AUTOBUS GRATIS

      prendi l’autobus! è gratis tutti i fine settimana…

      1. # Abe

        Sei una persona spiritosa. In un anno ci sono 365 giorni e il biglietto gratis costa ad oggi 1,50 cioè 3,00 euro andata e ritorno, fatti due conti per esempio vietato andare in due (coniuge, figlio)

      2. # StefanoL

        A ma dell’autobus sai quanto me ne frega! Ho speso per comprarla, pago il bollo, pago l’assicurazione ed io voglio utilizzarla perciò, vado tutt’altra parte piuttosto che in centro.

      3. # alessandra

        Si prendo l’autobus(di cui hanno soppresso molte corse) a parte che portare i pacchetti di Natale è disagevole..non solo vado a piedi e uso la bici della la macchina cerco di farne a meno, ma la città è di tutti anche di chi è disabile e anziano e cqe cio’non toglie che p.za Grande e Portici siano tristissimi degradati… anche se prendo l’autobus

  2. # Vongola

    L’albero di Firenze al Duomo e più bello… importante lo spirito natalizio ma l’albero di Livorno secondo me non è un granché

    1. # Favollo

      Brava, vai a Firenze

    2. # Peter

      Vongola, il prossimo anno sostituisci alle ditte che hanno donato l’albero alla città, così ci farai avere un’abete “più bello e più grande che pria” . Boia de’, mai contenti, sempre pronti a criticare.

  3. # Fabio

    Questa amministrazione sta rovinando il centro con questi stalli blu, la gente preferisce fare acquisti dove trova parcheggi gratis. Ad inizio mandato hanno promesso mari e monti tra cui il rifacimento delle mattonelle sotto i porticati di via grande, ma dopo 4 anni è tutto come prima, anzi peggio sembra un paese del dopo guerra. Se avessi il negozio in via grande avrei già chiuso investendo altrove. Tanto oramai il centro sta diventando il Bronx aprono solo stranieri. Grazie nogarin spero arrivino presto le elezioni a primavera. Ciaone

    1. # alga casini

      Perchè prima parcheggiavi gratis in cetro? Fammi capire.

    2. # Peter

      Memoria cortissima.

  4. # Marcella

    Mai, dico mai, è capitato di leggere qualcuno che non si lamenta. Si fa il paragone con Firenze…..io personalmente sono contenta e ringrazio chi si è attivato e ha offerto l’albero e in città se potrò verro’ in autobus altrimenti utilizzerò un parcheggio.

  5. # simone

    Demolire quel troiaio di edificio del Grande e rispristinare la maestosità della piazza, Terme, vita nottura, turismo enogastronomico, mare, creare posti di lavoro nel turismo con personale formato da scuole del settore….Di roba ce ne sarebbe per essere competitivi…ma mancano i lilleri

  6. # namaste

    e quello è un albero che simboleggia il natale , a me mi sembra un grande pagliaio di fieno verde

  7. # Simonetta

    Ringrazio chi ha donato l’albero ….ma non chi ha messo le lucine sembra che si stato messo dentro ad una gabbia peccato!!!

  8. # Dario

    Un po’ viziatelli i livornesi, senza auto non riescono a spostarsi. Lasciando stare chi ha problemi di deambulazione, il resto sfrutti le gambine e non faccia il pigro. Tutti in palestra e per fare due passi si muovono in auto.

  9. # VOLTONE

    Boia de’ , ma se un vi piace nemmeno l’ albero di piazza grande è proprio finita, richiamiamo quelli di prima così un si brontola più. Anzi alle prossime votazioni si può vota’ un leghista un c’e mai stato . SEMPRE FORZA LIVORNO

  10. # Papaciccio

    Ma c’era il coprifuoco la sera in cui sono state fatte le foto?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dichiaro di aver letto, ai sensi dell'art. 13 D.Lgs 196/2003 e degli art. 13 e 14 del Regolamento (UE) 2016/679, l'Informativa sulla Privacy e di autorizzare il trattamento dei miei dati personali.
Il commento e il nick name da lei inseriti potranno essere pubblicati solo previa lettura da parte della redazione. La redazione si riserva il diritto di non pubblicare o pubblicare moderandolo sia il commento che il nick name. Se acconsente prema il bottone qui sotto “commenta l’articolo”.