Cerca nel quotidiano:


Successo per il gran gala di beneficenza a favore di Autismo Italia Livorno Onlus

Lo scopo, ampiamente raggiunto, è stato quello di promuovere una raccolta fondi finalizzata a sostenere i progetti e sensibilizzare le persone verso la cultura dell'Autismo

venerdì 27 luglio 2018 09:00

Mediagallery

Si è svolta nella splendida cornice di Palazzo Pancaldi, a tu per tu con il mare e il salmastro, il 24 luglio, per il sesto anno consecutivo, la serata di gala per raccolta fondi a favore dell’associazione Autismo Italia Livorno Onlus organizzato da Milva Brilli, organizzatrice e responsabile di eventi dell’associazione. Lo scopo della serata, pienamente riuscita al cospetto di circa 200 spettatori, è stato quello di promuovere una raccolta fondi finalizzata a sostenere i progetti e sensibilizzare le persone verso la cultura dell’Autismo.
Ospiti d’eccezione il comico e vero showman Leonardo Fiaschi che, insieme alla bellissima voce di Matteo Becucci, ha animato la serata.
C’è stato tempo e modo anche vedere delle bellissime sfilate di moda targate Teresa Costanzi Sposa e Cerimonia, Crila moda mare, Cut & Color trucco e parrucco. Il tutto sotto l’occhio attento del fotografo Federico Marsiglia che ha catturato ogni momento importante grazie alla sua macchina fotografica.
La serata è stata presentata dalla bravissima Martina Parigi e ripresa delle telecamere della tv locale “Telecentro” la quale tributerà un servizio a questo evento.
Il catering è stato invece affidato alla chef Paola Picchi di Momenti Conviviali.
Sponsor della serata: Patrini Giacomo e C. Sas di Milano, CRAL Asa Livorno, C.Li.RI. centro Livornese Recupero Inerti, MV Impianti Livorno, Ufficio Banca Fideuram e Fiorista Luca Falleni, Guidi Premiazioni.

Nella foto la presidente Sandra Biasci e Milva Brilli event manager

Riproduzione riservata ©

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dichiaro di aver letto, ai sensi dell'art. 13 D.Lgs 196/2003 e degli art. 13 e 14 del Regolamento (UE) 2016/679, l'Informativa sulla Privacy e di autorizzare il trattamento dei miei dati personali.
Il commento e il nick name da lei inseriti potranno essere pubblicati solo previa lettura da parte della redazione. La redazione si riserva il diritto di non pubblicare o pubblicare moderandolo sia il commento che il nick name. Se acconsente prema il bottone qui sotto “commenta l’articolo”.

Passa alla versione desktop Torna alla versione responsive