Cerca nel quotidiano:


Torna Naturalia, due giorni nel mondo del naturale e del benessere

Il 27 e 28 ottobre al Terminal Crociere torna la manifestazione che quest'anno giunge alla decima edizione. Ingresso gratuito. Quattro settori espositivi. Moltissime le novità a partire da Naturalia Kids. Programma

mercoledì 24 ottobre 2018 18:14

di Jessica Bueno

Mediagallery

Torna Naturalia, la manifestazione dedicata al mondo naturale e al benessere psicofisico a tutto tondo (foto Lanari). Un’edizione speciale – che avrà luogo ad ingresso gratuito il 27 e 28 ottobre al Terminal Crociere – visto che giunge alla sua decima edizione. Più di 60 gli espositori provenienti da tutta Italia. Come ogni anno quattro settori espositivi: Alimentazione, Salute, Ambiente, Turismo e tempo libero. Quattro “sentieri” che ciascun visitatore potrà intrecciare secondo il proprio interesse.  “Naturalia è un evento che coniuga alimentazione, turismo e ambiente – spiega l’assessore al commercio Paola Baldari – Sta attirando sempre più persone, anche da fuori Livorno. Siamo soddisfatti di questa organizzazione che ogni anno ha una crescita. Un grande ringraziamento a tutti coloro che hanno contribuito alla sua realizzazione”. “E’ una realtà che ha voglia di esserci e continuare ad esserci – afferma Patrizia Noce dell’agenzia Spazio Eventi – La voglia di crescere ha portato ad una importante collaborazione con l’azienda Scorpio, che ha sempre creduto in Naturalia tanto da diventarne coorganizzatore. C’è stato un grande lavoro di sinergia con le scuole per la promozione e la divulgazione: si parte dai bambini per educare gli adulti”. “Quest’anno abbiamo oltre 60 espositori – prosegue Simonetta Garzelli di Scorpio – Si alterneranno alle conferenze anche appuntamenti più leggeri e di intrattenimento con vari spettacoli e altri momenti ludici e di incontro. Il mio ringraziamento va a tutti coloro che credono in questo evento”.
Moltissime le sorprese e le novità in serbo a partire da Naturalia Kids: sarà infatti data ampia risonanza ai bambini. Dalle 10 di sabato 27 ottobre saranno organizzati mini corsi per sperimentare i benefici dello yoga e dello shiatsu, laboratori musicali, didattici e di educazione al rispetto dell’ambiente a numero chiuso. Per informazioni ed iscrizioni: 3476357063.

Qui di seguito il programma dettagliato:

Dalle 10 alle 11 laboratori di 20 minuti ognuno.
-“Shiatsu anch’io” – Laboratorio di scambio per bambini dai 6 agli 11 anni. Una finestra aperta sul mondo dello Shiatsu, un’esperienza che propone ai bambini un modo diverso di comunicare e di ascoltare l’altro e sé stessi.
– Scoprire il mondo dello Yoga attraverso il gioco per sviluppare la consapevolezza anche nei più piccoli. Viaggiare con la fantasia e ascoltare il proprio respiro in una unione perfetta
– “La manina racconta” per giocare a creare la tua favola con noi – laboratorio per bambini a cura di Pediatrica.

Dalle 11 alle 12:
– “Dal seme alla pianta” – Laboratorio di semina  – Fattoria di Coltano
– “Costruisci il tuo strumento musicale” – Laboratorio di musica – Viviarmonico

Nell’arco delle due giornate sarà attivo lo spazio bambini con laboratori e workshop.

Sabato 27 a partire dalle ore 20 si potrà assistere ad esibizioni di danza orientale con Sara e Armonie Vibrazionali con Barbara che accompagneranno i visitatori al soffio delle candeline per festeggiare i 10 anni di Naturalia. Mentre domenica 28 ottobre dalle ore 19 “Sringana – Canti d’amore delle Cortigiane di Benares”, un concerto di musica indiana con aperitivo. Ci saranno poi Linda Sundary Palazzolo, voce e tampura elettronica e Matteo Scarpettini, tabla. All’interno della manifestazione saranno attivi due punti ristoro per colazioni, pranzi e cene: l’Azienda Agricola Bio “Fonte San Pierino” con un menù di cucina tradizionale e “LaRaminga” con cucina etnica che proporranno anche aperitivi ( sabato e domenica ), piatto degustazione e drink dalle ore 19.00 e merende con castagne e vino rosso oltre l’angolo del tè Chai. Un’ampia parentesi è dedicata al rispetto dell’ambiente. Da oltre un trentennio si parla di emergenza climatica. Naturalia Ambiente tratta importanti temi ambientali e offre un’ampia panoramica sui prodotti e gli usi che da qui ai prossimi decenni caratterizzeranno fortemente il nostro vivere, tra cui quelli compostabili. Cosa significa? Un materiale è detto compostabile quando in seguito alla sua degradazione, si trasforma in compost. Alcune materie (come ad esempio residui di giardinaggio e scarti di cucina), decomposte in condizioni particolari da macro e microrganismi, si trasformano in una sostanza simile al terriccio che viene generalmente utilizzata per la concimazione in agricoltura o per il rinvaso di fiori e piante.

Orari: sabato dalle 10.00 alle 21.30;  domenica dalle 10.00 alle 20.00

Maggiori informazioni sulla pagina facebook Naturalia.

Riproduzione riservata ©

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dichiaro di aver letto, ai sensi dell'art. 13 D.Lgs 196/2003 e degli art. 13 e 14 del Regolamento (UE) 2016/679, l'Informativa sulla Privacy e di autorizzare il trattamento dei miei dati personali.
Il commento e il nick name da lei inseriti potranno essere pubblicati solo previa lettura da parte della redazione. La redazione si riserva il diritto di non pubblicare o pubblicare moderandolo sia il commento che il nick name. Se acconsente prema il bottone qui sotto “commenta l’articolo”.

Passa alla versione desktop Torna alla versione responsive