Cerca nel quotidiano:


Un concerto per ricordare Mirco Pacini

giovedì 09 giugno 2016 12:58

Mediagallery

Venerdì 10 giugno, a un anno dalla sua morte, ricorderemo “il mago della pioggia” Mirco Pacini (http://www.quilivorno.it/news/cronaca-nera/muore-colonna-storica-del-goldoni/).

Nell’occasione il laboratorio di scenotecnica del Teatro Goldoni, nel quale Pacini ha lavorato instancabilmente come capomacchinista, sarà intitolato al suo nome, nel corso di una breve cerimonia privata cui parteciperanno i suoi compagni e compagne di lavoro e di vita, gli amici più intimi e i familiari.

Nella piazza antistante il Teatro, invece, dalle ore 20 in poi, suoneranno i B-Folks, l’ultimo – in ordine di tempo – dei gruppi in cui Mirco, che era anche un valido percussionista e batterista, ha suonato.

La compagna Cinzia e il figlio Stefano vogliono ringraziare per l’idea e la realizzazione dell’iniziativa: la Fondazione Goldoni, dal Direttore a tutto il gruppo di lavoro degli uffici;
il Sindaco di Livorno nonché Presidente della Fondazione, Filippo Nogarin;

e, naturalmente e con tutto il cuore, gli amici e colleghi di palcoscenico, che hanno fortemente voluto questo riconoscimento e si
sono attivati per dare vita a questo evento impegnando il proprio tempo al di fuori del lavoro.

Speriamo, e confidiamo, che i media vorranno dare alla serata in ricordo di Mirco Pacini, che – non ci stancheremo di ripeterlo – è stato una tra le eccellenze in campo teatrale della nostra città, tutta l’attenzione che merita.

I familiari, le compagne, i compagni, le amiche, gli amici, le colleghe e i colleghi di Mirco Pacini

Riproduzione riservata ©

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dichiaro di aver letto, ai sensi dell'art. 13 D.Lgs 196/2003 e degli art. 13 e 14 del Regolamento (UE) 2016/679, l'Informativa sulla Privacy e di autorizzare il trattamento dei miei dati personali.
Il commento e il nick name da lei inseriti potranno essere pubblicati solo previa lettura da parte della redazione. La redazione si riserva il diritto di non pubblicare o pubblicare moderandolo sia il commento che il nick name. Se acconsente prema il bottone qui sotto “commenta l’articolo”.

Passa alla versione desktop Torna alla versione responsive