Cerca nel quotidiano:


I bambini del “Piccolo Principe” in Sinagoga e al Mercato Centrale

martedì 22 Novembre 2016 17:19

Mediagallery

Novembre, nuovo appuntamento con il progetto “Saperi e Sapori” promosso dall’associazione Amaranta Service in collaborazione con il Mercato Centrale. Questa volta saranno i bambini del centro infanzia “Piccolo Principe” ad essere i protagonisti del percorso che toccherà la Sinagoga e il Mercato delle Vettovaglie.
L’appuntamento è per giovedì 24 novembre alle 9,30 in Sinagoga; qui i piccoli studenti approfondiranno la storia, le tradizioni, gli usi e i costumi di Livorno, partendo dalla comunità ebraica, una comunità numerosa, vivace e colta, che ha contribuito a definire la cultura labronica, lasciaando importanti testimonianze e contaminazioni.
Ai bambini verrà “narrata” la storia di Livorno dalle “paludi a città ideale del Rinascimento” e la storia della Sinagoga con la sua ricca simbologia e funzione. Successivamente saranno accompagnati in una passeggiata fra i banchi del Mercato Centrale alla scoperta di prodotti per loro spesso nuovi: le numerose varietà di pesce, le uova di ogni tipo, i legumi, le farine, la pasta fresca, la trippa, la carne kasher.
Al termine della visita i piccoli ospiti si ritroveranno nel Salone delle Gabbrigiane con Jael, la cuoca che illustrerà loro la ricetta delle roschette, tipico dolcetto, simbolo delle contaminazioni ebraico sefardite con… assaggio finale.
La farina e lo zucchero sono offerti dal Civaiolo, da Manalù l’impasto per chi é intollerante al glutine.

Le scuole che desiderano aderire a questo progetto possono contattare Amaranta Service al 320.8887044.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dichiaro di aver letto, ai sensi dell'art. 13 D.Lgs 196/2003 e degli art. 13 e 14 del Regolamento (UE) 2016/679, l'Informativa sulla Privacy e di autorizzare il trattamento dei miei dati personali.
Il commento e il nick name da lei inseriti potranno essere pubblicati solo previa lettura da parte della redazione. La redazione si riserva il diritto di non pubblicare o pubblicare moderandolo sia il commento che il nick name. Se acconsente prema il bottone qui sotto “commenta l’articolo”.