Cerca nel quotidiano:


Ardenza: arrivano lecci, cipressi e sempreverdi

venerdì 21 aprile 2017 07:00

Mediagallery

Lecci, Cipressi sempreverdi e piante fiorite andranno ad abbellire il quartiere di Ardenza. Il Comune provvederà alla loro piantumazione mentre gli abitanti del quartiere provvederanno alla loro cura e innaffiatura.
Si tratta per l’esattezza di 13 Cupressus sempervirens (Cipressi Sempreverdi) che saranno messi a dimora venerdì 21 aprile,  all’interno dell’ area verde dello svincolo stradale presso la Chiesa dell’Apparizione. Nella stessa area saranno piantate anche 10 Euryops pectinatus (piante fiorite).
Lunedì 24 aprile toccherà invece ai lecci; 3 esemplari di  Quercus ilex saranno piantati all’interno del Parco pubblico “Carducci” e 2 in un aiuola di piazza Sforzini.
“Si tratta di un intervento minimale ma significativo – commenta l’assessore al verde urbano Alessandro Aurigi a proposito di questa nuova piantumazione in zona Ardenza. “che contribuisce all’ arricchimento del patrimonio arboreo della città e al miglioramento dell’arredo urbano, sia nell’ambito della piazza principale e del parco, che in quello dell’area verde in prossimità della Chiesa dell’Apparizione, attualmente vuota e degradata”.

Riproduzione riservata ©

8 commenti

 
  1. # Valerio

    “Gli abitanti del quartiere provvederanno alla loro cura….” AH ah AH ah AH

    1. # ema

      Ahahah..sarà già tanto se ci porteranno a far fare i bisogni il cane

  2. # lev

    Bene, gli alberi non sono mai troppi! Giusto anche l’impegno degli abitanti nella loro cura…primo fondamentale passo per avvicinare i cittadini alla gestione del bene comune…concetto di cui a Livorno siamo particolarmente scarsi

  3. # Nerd

    Ma non pensate che i bimbi hanno bisogno di spazio e non solo di alberi? Se il calcio non si fissa con il sole ritorna il rachitismo.

  4. # andrea

    lev…anche te vivi in un mondo fatato ? MA CHI VOI CHE CI PENSI ALLA LORO CURA DEI CITTADINI!!! E’ UN COMPITO DELLA AMMINISTRAZIONE CHE DEVE FARLO CON LE TASSE CHE NOI CITTADINI SI PAGA A BESTIA!!! SMETTETELA DI VEDERE UN MONDO DI FANNULLISTI… CHE NON ESISTE!!! E SMETTETELA DI USARE PAROLONI TIPO PATRIMONIO ARBOREO CHE LA MI NONNA NON VI CAPISCEEEE! SMETTETELA DI PRENDERE IN GIRO LA GENTEEEE ! STATEVENE BONI FINO AL 2019 E LASCIATE STAREEEE !!!

    1. # lev

      Puo’ darsi che sia fatato ma il mondo che mi piacerebbe vivere e’ quello dove i cittadini sono gestori e unici “proprietari” del bene comune…senza deleghe…

  5. # sabrina vinci

    Ottimo!

  6. # fabrizio

    Giusto piantare nuovi alberi ! Visto che si trovavano in zona pensare anche a dare una sistemata a piazzale sterrato posto davanti alla carraia della caserma Vannucci, no eh ?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dichiaro di aver letto, ai sensi dell'art. 13 D.Lgs 196/2003, l'Informativa sulla Privacy e di autorizzare il trattamento dei miei dati personali.

Passa alla versione desktop Torna alla versione responsive