Cerca nel quotidiano:


La prima Tata non si scorda mai: auguri Tata Sele!

Venerdì 18 Dicembre 2020 — 17:47

Mediagallery

A  te che hai visto fare i miei primi passi auguro un intero cammino fatto di soddisfazioni. A te che hai ascoltato le mie prime parole auguro di sentire tutto il bello che la vita sa offrire. A te che hai soffiato le mie prime candeline… oggi ti do una mano per soffiare le tue… perché la prima Tata non si scorda mai: auguri di cuore Tata Sele! E grazie…

Clelia (Gico e Clio)

Riproduzione riservata ©