Cerca nel quotidiano:


I 130 anni della Svs, inaugurati 4 nuovi mezzi e una mostra fotografica

Taglio del nastro di due ambulanze e due mezzi per il servizio di antincendio boschivo e inaugurazione della mostra storico fotografica. Presente, tra gli altri, il neo presidente Giani. La presidente Bolognesi: "Con la loro passione i volontari sono il motore dell'associazione"

Domenica 11 Ottobre 2020 — 19:46

di Jessica Bueno

Mediagallery

La giornata di domenica 11 è stato il proseguimento dei festeggiamenti cominciati sabato 10 col convegno "Promuovere la cultura del volontariato: perché, come, dove" al Palazzo dei Portuali e la premiazione dei soci storici

“L’Assistenza” ha festeggiato i suoi 130 anni con una cerimonia che ha avuto il suo culmine nel taglio del nastro e nella benedizione di due ambulanze e due mezzi per il servizio di antincendio boschivo. La giornata di domenica 11 (foto Amore Bianco) è stato il proseguimento dei festeggiamenti cominciati sabato 10 col convegno “Promuovere la cultura del volontariato: perché, come, dove” al Palazzo dei Portuali e la premiazione dei soci storici. “Ringrazio nuovamente i nostri volontari – dice la presidente Svs Marida Bolognesi – Con la loro passione sono il motore di questa associazione. Non si sono tirati indietro di fronte all’ultima emergenza sanitaria dovuta al Covid-19: pensavamo che avremmo avuto difficoltà per la mancanza di soccorritori ed invece ne abbiamo avuti di più. E un grazie alle donazioni che ci hanno permesso di poter acquistare questi nuovi mezzi di soccorso e di protezione civile che saranno subito messi a disposizione della città”. Tre dei mezzi inaugurati sono stati dedicati a volontari storici dell’associazione recentemente scomparsi (Giacomo Perissinotto, Roberto Carmassi e Sergio Calloni) per onorarne la memoria. Memoria che ritroviamo anche in due defibrillatori dedicati a Roberto e Giacomo acquistati grazie alle donazioni dei volontari. “La Svs è stata presente in momenti importanti della mia vita – afferma il sindaco Salvetti – Sono salito a bordo di una delle loro ambulanze per accompagnare mia moglie all’ospedale nel giorno in cui è nato mio figlio. E’ un elemento storico e fondamentale della città, in continua evoluzione”. Presente anche il neo presidente della Regione Eugenio Giani in una delle sue prime uscite ufficiali post proclamazione. “La Toscana è una delle Regioni in cui il volontariato è uno degli elementi cardine – sostiene – Mi piace ricordarlo in occasione di questa importante ricorrenze. Questo è un dato che deve costituire un vanto e di cui non dobbiamo mai dimenticarci”. Al taglio del nastro dei mezzi è seguita l’inaugurazione della mostra fotografica allestita all’interno del palazzo di via San Giovanni 30 e che ripercorre i 130 anni dell’associazione. Può essere visitata fino a fine novembre, dal lunedì al venerdì, dalle 8 alle 19. E’ possibile prenotare una visita guidata telefonando allo 0586/896040.

Riproduzione riservata ©