Cerca nel quotidiano:


Il questore Massucci in visita ai reparti di Pediatria e Pronto Soccorso

Il questore: " Polizia e sanitari condividono un mestiere di aiuto che si fonda innanzitutto sulla comprensione delle persone. Anche una persona che tiene comportamenti censurabili al pronto soccorso va ascoltata e compresa"

Mercoledì 13 Aprile 2022 — 16:25

Mediagallery

Il questore di Livorno, Roberto Massucci, ha fatto visita, accompagnato dal direttore dell’ospedale, Luca Carneglia, ai reparti di Pediatria e Pronto Soccorso, per portare, oltre ai tradizionali auguri di Pasqua, peluche e uova di cioccolato da donare in particolare ai piccoli pazienti.
“Dobbiamo essere sempre più uniti al fianco delle persone che soffrono – ha detto il questore Massucci – soprattutto quando si tratta di bambini. Polizia e sanitari condividono un mestiere di aiuto che si fonda innanzitutto sulla comprensione delle persone. Anche una persona che tiene comportamenti censurabili al pronto soccorso va ascoltata e compresa, perché in quel momento, con quei gesti, sta chiedendo aiuto”.
Ad accogliere la visita all’ingresso dei reparti, c’erano in Pediatria il primario Roberto Danieli e la coordinatrice  infermieristica, Elena Wust, mentre al Pronto Soccorso la dottoressa Sara Angiolotti e il coordinatore Maurizio Cerbone.
“Ringrazio a nome della nostra Azienda e di tutto il personale il questore Massucci – ha dichiarato il direttore Luca Carneglia – per la consueta attenzione dimostrata nei nostri confronti. La vicinanza delle istituzioni è sempre importante e in questo particolare periodo che stiamo vivendo è ancor più apprezzata. Grazie ancora per il supporto e il sostegno”.

Riproduzione riservata ©