Cerca nel quotidiano:


In Capraia al prezzo dei residenti

Oltre allo sconto è previsto un potenziamento del servizio con un maggior numero di corse andata/ ritorno nella stessa giornata

lunedì 04 Marzo 2019 11:15

Mediagallery

Si accorcia la distanza tra Livorno e Capraia ed è sempre più facile per i livornesi raggiungere l’isola. E’ scattata infatti dal 1° marzo la nuova tariffa ridotta per il traghetto di collegamento: un biglietto scontato per i residenti livornesi che in questo modo vengono equiparati ai capraiesi, oltre ad un potenziamento del servizio con un maggior numero di corse andata/ ritorno nella stessa giornata.
Pagheranno circa la metà del biglietto ordinario di andata e ritorno i livornesi e questo grazie alla Regione Toscana e alla disponibilità di Toremar – a cui è affidato il servizio – nell’ottica di garantire al massimo la continuità territoriale.
A Palazzo comunale incontro tra l’amministrazione comunale, rappresentata dall’assessore al turismo Francesco Belais e il sindaco di Capraia, Marida Bessi, per sottolineare l’importanza di questa novità tariffaria sia da un punto di vista turistico che sociale.
“Vogliamo accorciare la distanza che divide Livorno da Capraia e fare in modo che i nostri territori si contaminino a vicenda”, ha sottolineato l’assessore Belais. “Livorno rappresenta l’unico punto di accesso all’isola; è in pratica il gate per i flussi a Capraia e come tale deve promuoverne la conoscenza e le potenzialità che offre”. A tale proposito l’assessore ha ricordato che proprio nella giornata di giovedì 28 febbraio il Consiglio Comunale ha approvato l’atto di costituzione del nuovo Ambito Territoriale che comprende i Comuni di  Livorno, Capraia Isola e Collesalvetti ed entro il quale le amministrazioni interessate dovranno gestire in forma associata l’informazione e l’accoglienza turistica, nonché la partecipazione a bandi regionali.

“Uno strumento utilissimo – ha aggiunto l’assessore – che ci consentirà di accrescere il prodotto turistico condiviso, di far conoscere le peculiarità dei nostri territori in forma associata e quindi di integrare le iniziative che abbiamo in campo”.
Via dunque ad una programmazione condivisa che potrà portare  tanti livornesi in Capraia e viceversa.  In calendario già una data certa: il prossimo 13 aprile, quando sull’isola si festeggerà la costituzione del nuovo Ambito Territoriale Turistico ma numerose sono le iniziative che si prospettano: da “gemellaggi” culinari a “notti bianche” sull’isola.
A sottolineare il legame che unisce Capraria a Livorno è già stato coniato il logo “Livorno ama Capraia” con un’onda che unisce le due realtà.

Riproduzione riservata ©

7 commenti

 
  1. # Marco

    Grazie al Comune. al Sindaco, al Presidente della Provicia, alla TOREMAR, da parte dei Livornesi.

  2. # Rosy

    Questa è veramente una intelligente decisione!!!

  3. # Livorno 23

    Toh una cosa fatta bene! Per incentivare il turismo a Capraia perché non prevedere una scontistica ulteriore per chi, dopo un primo soggiorno, ci volesse ritornare?

  4. # Fabbri annamaria

    Cosi si fa!💖

  5. # Giovanni

    Bene pensate anche a l’Elba Grazie toremar

    1. # Roberto

      Il problema dell’Elba non è il traghetto, sono gli elbani che fanno pagare tutto a peso d’oro

      1. # luca

        Bravo, centrato in pieno il problema

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dichiaro di aver letto, ai sensi dell'art. 13 D.Lgs 196/2003 e degli art. 13 e 14 del Regolamento (UE) 2016/679, l'Informativa sulla Privacy e di autorizzare il trattamento dei miei dati personali.
Il commento e il nick name da lei inseriti potranno essere pubblicati solo previa lettura da parte della redazione. La redazione si riserva il diritto di non pubblicare o pubblicare moderandolo sia il commento che il nick name. Se acconsente prema il bottone qui sotto “commenta l’articolo”.