Cerca nel quotidiano:


La storia di Angela, infermiera livornese, nel libro di beneficenza

Si tratta di un vero e proprio “diario dell'era del Covid-19” che riunisce una serie di storie di amore, amicizia, umanità e dedizione professionale scritte da circa cinquanta infermieri in servizio negli ospedali di tutta Italia

Mercoledì 6 Maggio 2020 — 08:26

Mediagallery

Il libro, nato grazie al progetto della Federazione Nazionale Ordini Professioni Infermieristiche, è disponibile esclusivamente in formato digitale è scaricabile sul sito della Clown Bianco Edizioni al prezzo di 5 euro

Il racconto di Angela Garzelli, infermiera livornese in servizio nel reparto di Radiologia diagnostica ed interventistica, è stato inserito nella raccolta “Racconti di cura che curano” il cui ricavato sarà devoluto agli operatori sanitari colpiti da Coronavirus grazie al progetto #NoiConGliInfermieri della Federazione Nazionale Ordini Professioni Infermieristiche (Fnopi).
Si tratta di un vero e proprio “diario dell’era del Covid-19” che riunisce una serie di storie di amore, amicizia, umanità e dedizione professionale scritte da circa cinquanta infermieri in servizio negli ospedali di tutta Italia.
Il libro è disponibile esclusivamente in formato digitale è scaricabile sul sito della Clown Bianco Edizioni al prezzo di 5 euro.

Riproduzione riservata ©

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dichiaro di aver letto, ai sensi dell'art. 13 D.Lgs 196/2003 e degli art. 13 e 14 del Regolamento (UE) 2016/679, l'Informativa sulla Privacy e di autorizzare il trattamento dei miei dati personali.
Il commento e il nick name da lei inseriti potranno essere pubblicati solo previa lettura da parte della redazione. La redazione si riserva il diritto di non pubblicare o pubblicare moderandolo sia il commento che il nick name. Se acconsente prema il bottone qui sotto “commenta l’articolo”.