Cerca nel quotidiano:


Rimosse 11,5 tonnellate di rifiuti dal Parco Terme del Corallo

Tra rifiuti urbani di vario tipo, ingombranti e sfalci-potature sono state raccolte, la mattina di lunedì 21 dicembre, ben 11,5 tonnellate di materiale rimaste negli anni in uno spazio adiacente, seppur non accessibile al pubblico, al Parco Terme del Corallo in viale Ugo Foscolo

Lunedì 21 Dicembre 2020 — 17:10

Mediagallery

L’attività rientra nell’evento “Amiamo il nostro parco” che l’amministrazione ha suddiviso in appuntamenti che, dopo Villa Fabbricotti e Parco Terme del Corallo, proseguiranno nelle più importanti aree a verde nel 2021

Prosegue l’iniziativa “Amiamo il nostro Parco”, operazione del Comune di Livorno, Aamps, Avr con la collaborazione delle associazioni di volontari. Tra rifiuti urbani di vario tipo, ingombranti e sfalci-potature sono state raccolte, la mattina di lunedì 21 dicembre, ben 11,5 tonnellate di materiale rimaste negli anni in uno spazio adiacente, seppur non accessibile al pubblico, al Parco Terme del Corallo in viale Ugo Foscolo accanto alle Terme della Salute.
Una condizione indecorosa che necessitava di un intervento mirato realizzato in sinergia tra Comune di Livorno (uffici Ambiente-Manutenzioni), Aamps e Avr e con il supporto di alcuni volontari delle associazioni Reset e Acchiapparifiuti.
L’attività rientra nell’evento “Amiamo il nostro parco” che l’amministrazione ha suddiviso in appuntamenti che, dopo Villa Fabbricotti e Parco Terme del Corallo, proseguiranno nelle più importanti aree a verde nel 2021.
Ecco il video dell’operazione: https://youtu.be/99umHyR3a94

Riproduzione riservata ©