Cerca nel quotidiano:


Uova di pasqua in dono per i bambini di famiglie svantaggiate

Un'iniziativa di Caritas, Comune, Coop Levante, Centro Fonti del Corallo, Conad, Labrodolci con la generosità di tante persone che hanno aderito facendo arrivare la propria donazione

Giovedì 9 Aprile 2020 — 10:50

Mediagallery

Le uova, ben 1000, saranno consegnate con un messaggio scritto dai bambini livornesi che hanno aderito all’iniziativa. Raspanti: "Grazie alla Caritas e tutte le realtà che l'hanno resa possibile"

Una raccolta straordinaria di uova di Pasqua che verranno consegnate ai bambini delle famiglie più svantaggiate del territorio dalla Fondazione Caritas, ideatrice e promotrice dell’iniziativa, con la collaborazione delle varie Caritas parrocchiali e di varie associazioni del territorio.
L’iniziativa, patrocinata dal Comune di Livorno, è stata possibile grazie alla disponibilità di Coop Levante, Centro Fonti del Corallo, Conad, Labrodolci e alla generosità di tante persone che hanno aderito facendo arrivare la loro donazione. “Siamo in un tempo difficile e con un piccolo gesto desideriamo condividere la Pasqua con le tante persone che incontriamo ogni giorno e portare la festa nelle loro case” dichiara Suor Raffaella Spiezio, presidente della Fondazione Caritas Livorno. “È un gesto di vicinanza – aggiunge – ma è anche il segno che siamo parte di una comunità, un segno piccolo ma che dice tanto in un tempo caratterizzato dalla solitudine”.
“A prescindere che una persona creda o meno – dichiara l’assessore Raspanti – la Pasqua è uno dei momenti più importanti del nostro calendario. Un momento di forte valore simbolico, legato a un messaggio di speranza. È importante che, anche nelle circostanze straordinarie che stiamo vivendo, sia un momento di festa, soprattutto per i bambini, che sicuramente sono tra coloro che soffrono in modo particolare il grande cambiamento intervenuto nelle vite di tutti noi nelle ultime settimane. Grazie alla Caritas e tutte le realtà e alle persone che hanno reso possibile questa iniziativa”. Le uova, ben 1000, saranno consegnate con un messaggio scritto dai bambini livornesi che hanno aderito all’iniziativa.

Riproduzione riservata ©