Cerca nel quotidiano:


“10 anni senza Amy”, il concerto live Unico Wine&Spirits and Food

Sette musicisti professionisti, una band solidissima ed affiatata, coloreranno il repertorio di Amy unendo la magia delle note soul e jazz degli anni 60 al suono R&B contemporaneo in pieno stile Winehouse: si miscelano così standard jazz, gettonati tormentoni radiofonici, progressioni ritmiche e malinconiche ballate

Martedì 20 Luglio 2021 — 15:11

Mediagallery

“We only say goodbye with words” “ci siamo detti addio soltanto a parole”  recitava Amy Winehouse in una delle sue ballate più struggenti, ed è così che quel giorno maledetto del 23 luglio 2011 alle 15:53, ci ha lasciato Amy, sembra ieri, ma sono passati 10 anni dalla sua scomparsa, la band protagonista del progetto “Amy-Inconsapevole Diva” che aveva iniziato a portare lo spettacolo in giro per l’Italia, prima del Covid, Venerdì 23 luglio rende omaggio all’immortale talento della “regina del soul bianco” con un concerto semi acustico al locale Unico Wine&Spirits and food.

Da un’idea di Moreno Vivaldi e Teresa Rotondo, “Amy –inconsapevole Diva” è un viaggio emozionale nel tormentato universo intimo ed artistico della giovane cantante britannica.

Divenuta un’icona non solo per i suoi look stravaganti, Amy Winehouse è entrata di diritto nell’Olimpo della musica grazie alla sua inimitabile voce: roca, delicata, sensuale ed esplosiva che l’ha portata alla vittoria di cinque Grammy Awards.

Amy, fine e sensibile autrice, personaggio controverso e costantemente al limite, sarà interpretata dal talento vocale di Teresa Rotondo,  giovane cantante  livornese,  vincitrice  del  primo premio assoluto al Festival della canzone italiana di New York nel 2009.

Sette musicisti professionisti, una band solidissima ed affiatata, coloreranno il repertorio di Amy unendo la magia delle note soul e jazz degli anni 60 al suono R&B contemporaneo in pieno stile Winehouse: si miscelano così standard jazz, gettonati tormentoni radiofonici, progressioni ritmiche e malinconiche ballate.

“Ci siamo detti addio solo a parole”, perché il mito ancora vive.

Venerd’ 23 luglio 2021 ore 22 da Unico live&spirits and food.

Con:

Voce: Teresa Rotondo
Basso: Samuele Pirone
Batteria: Moreno
Vivaldi
Tromba: Stefano Contesini
Sax: Francesco Palazzolo
Chitarra:
Alessandro Sebastiani
Piano: Alex
Bimbi 

INFO

Direzione artistica Vivaldi Moreno

[email protected]

[email protected]

tel. 333-88.13.777 per prenotazioni

Riproduzione riservata ©