Cerca nel quotidiano:


A Villa Trossi si ride con il cabaret di Giovanni Bondi

Nuovissimo spettacolo di Giovanni Bondi. Dopo gli interventi televisivi che lo hanno visto protagonista su emittenti nazionali, oltre alle sue "pillole" estive, si presenta con il nuovo spettacolo 2021 in prima assoluta sul palco di Villa Trossi a Livorno

Lunedì 23 Agosto 2021 — 12:27

Mediagallery

Nuovissimo spettacolo di Giovanni Bondi. Dopo gli interventi televisivi che lo hanno visto protagonista su emittenti nazionali, oltre alle sue “pillole” estive, si presenta, mercoledì 25 agosto, con il nuovo spettacolo 2021 in prima assoluta sul palco di Villa Trossi a Livorno.
Vietato ridere è il cabaret “colto” di Giovanni Bondi che, forte delle “sue due lauree”, questa volta verterà sull’uso della lingua italiana partendo dalle origini greche e latine.
L’etimologia della parola in chiave comica utilizzando come testi di riferimento addirittura autori come Seneca, Platone, Calvino, Omero, Quenau, Vonnegut, Kafka, , in un miscuglio “culturale” per capire che il significato delle parole nel tempo non può cambiare.
Divertente come sempre, sagace attore ed improvvisatore, goliardicamente labronico, ma aperto a tutto ciò che lo circonda dall’ “estero”, il mattatore Bondi non lascerà lo spettatore senza parole, anzi… forse proprio le parole in questa serata saranno al centro della attenzione generale.
Villa Trossi – Via Raviiza 76- Livorno

Ingresso
Euro 10,00
Inizio spettacolo ore 21,30
Green Pass Event
Info e prenotazioni al 338-5081221 anche whatsapp
La biglietteria apre un’ora prima della spettacolo.

 

Riproduzione riservata ©