Cerca nel quotidiano:


Acquedotto Leopodino, prorogate le scadenze del concorso

L'associazione culturale “Salviamo il Salvabile” da anni si prodiga per una riqualificazione dell'Acquedotto Leopoldino

Mercoledì 22 Aprile 2020 — 12:06

Mediagallery

Alla luce dell’emergenza Coronavirus sono state prorogate le date di scadenza di invio fotografie, selezione, presentazione delle opere scelte, premiazione dei vincitori e apertura della mostra fotografica. Si continuerà ad acquisire le foto per chi già le avesse scattate e non le avesse ancora inviate. Appena possibile saranno comunicate le nuove date. Ricordiamo che l’associazione culturale “Salviamo il Salvabile” da anni si prodiga per una riqualificazione dell’Acquedotto Leopoldino. Per questo ha indetto il concorso fotografico dal titolo “Bellezza e degrado dell’Acquedotto Leopoldino, da Livorno alle sorgenti di Colognole” il cui bando può essere scaricato su www.salviamoilsalvabile.it, alla pagina “iniziative”, e la cui adesione è gratuita. Il concorso è sponsorizzato da ASA, con la compartecipazione del Comune di Livorno e il patrocinio del Comune di Collesalvetti. La presidente di Salviamo il Salvabile, Angela Sagona, rinnovando l’invito a tutti gli amatori della fotografia a partecipare, quando sarà possibile, spiega i motivi per i quali è stato scelto questo tema: “Attraverso le fotografie di questa opera architettonica, si cerca di far conoscere l’Acquedotto Leopoldino ai cittadini comuni, alle amministrazioni locali, provinciali, regionali e nazionali, a tutti coloro che sono preposti alla sua tutela e salvaguardia”. “Il Comune di Collesalvetti – sottolinea l’assessore Fattorini – ringrazia l’associazione che, con la sua costanza ed attività, tiene sempre viva l’attenzione sul monumento dell’Acquedotto di Colognole, elemento strategico del territorio con un elevato potenziale culturale, turistico e ambientale”.

Riproduzione riservata ©