Cerca nel quotidiano:


Al Giardino Filosofico si parla del tedesco Marcuse

Mercoledì 4 maggio alle 21,15 all’ex Cinema Aurora nuovo appuntamento del Giardino Filosofico, condotto dal professore di storia e filosofia e regista Lamberto Giannini, in questa occasione si parlerà del pensiero del filosofo tedesco Marcuse

Domenica 1 Maggio 2022 — 19:27

Mediagallery

Mercoledì 4 maggio alle 21,15 all’ex Cinema Aurora nuovo appuntamento del Giardino Filosofico, condotto dal professore di storia e filosofia e regista Lamberto Giannini, in questa occasione si parlerà del pensiero del filosofo tedesco Marcuse.
Si parlerà del suo rapporto con la scuola di Francoforte, della sua dimensione rivoluzionaria e di come sia stato interpretato il suo pensiero durante il movimento giovanile del 1968.
Si analizzeranno le due opere principali: Eros e Civiltà e l’uomo a una dimensione. Nella prima il filosofo critica Freud per l’eccessiva importanza data al super io e quindi alla norma, e di come l’ontogenesi e la filogenesi della società e dell’uomo occidentale siano represse. Di come la sicurezza abbia soppiantato la libertà, di come la fatica distrugga la gioia e molto ancora. Il professor Giannini terrà una conferenza introduttiva, che servirà ad avviare un dibattito con il pubblico presente. Gli incontri sono rivolti a tutti, sia appassionati che profani della materia. Gli interessati possono mandare un messaggio Whatsapp che avrà valore di prenotazione al numero 338-37.64.627. La conferenza si svolgerà al chiuso. Necessario il green pass .

Riproduzione riservata ©