Cerca nel quotidiano:

Condividi:

Al Giardino Filosofico si parla di Locke

Venerdì 17 Giugno 2022 — 10:58

Mercoledì 22 giugno alle 21,15 all'ex Cinema Aurora nuovo appuntamento del Giardino Filosofico, condotto dal professore di storia e filosofia e regista Lamberto Giannini, in questa occasione si parlerà del pensiero del filosofo empirista Locke

Mercoledì 22 giugno alle 21,15 all’ex Cinema Aurora nuovo appuntamento del Giardino Filosofico (nella foto tratta dal profilo FB ufficiale della pagina dell’ex cinema), condotto dal professore di storia e filosofia e regista Lamberto Giannini, in questa occasione si parlerà del pensiero del filosofo empirista Locke.
Il professor Giannini illustrerà le due opere fondamentali del filosofo inglese, ovvero il trattato sull’intelletto umano è il trattato sul buon governo.
Nella prima opera Locke critica Cartesio contro l’innatismo, sostenendo che inizialmente l’intelletto è una tabula rasa e solo con l’esperienza inizia a conoscere.
Nel trattato sul buon governo, il filosofo ci parla dell’importanza di separare e limitare il potere, mostrando come il fondamentalismo sia la causa dei mali sociali, inoltre sostiene la legittimità della resistenza del popolo.
Questa volta, se il clima lo consentirà, l’incontro si svolgerà all’aperto, nel giardino del locale.
Il prof Giannini terrà una conferenza introduttiva, che servirà ad avviare un dibattito con i pubblico presente incontri rivolti a tutti , sia appassionati che profani della materia.
Gli interessati possono mandare un messaggio Whatsapp che avrà valore di prenotazione al numero 338-3764627.

Condividi:

Riproduzione riservata ©