Cerca nel quotidiano:

Condividi:

Al via il Primo Festival Nazionale dei Caffè Scientifici

Giovedì 6 Ottobre 2022 — 16:57

Un caffè-scienza è un incontro partecipativo su temi scientifici e tecnologici, che si tiene preferibilmente in un ambiente non accademico dove tutti, oratori e pubblico, si sentono a casa, ed è animato dalle domande del pubblico

Il Primo Festival Nazionale dei Caffè Scientifici, dedicato a Piero Angela, si svolgerà venerdì 7 e sabato 8 ottobre  alla Biblioteca Comunale Bottini dell’Olio, piazza del Luogo Pio. È organizzato in compartecipazione con il Comune di Livorno, con i patrocini di Regione Toscana, Comune di Collesalvetti, Università di Pisa, CNR Area della ricerca Pisa, Fondazione Livorno.

Un caffè-scienza è un incontro partecipativo su temi scientifici e tecnologici, che si tiene preferibilmente in un ambiente non accademico dove tutti, oratori e pubblico, si sentono a casa, ed è animato dalle domande del pubblico. Partecipano in qualità di promotori: Formascienza di Roma, che è composta da ricercatori, insegnanti e artisti, e si occupa di sviluppare forme innovative per la didattica e la comunicazione della scienza, attraverso il teatro e/o azioni civiche; l’Associazione Cultura e Sviluppo di Alessandria, nata nel 1995 dall’idea di un imprenditore alessandrino con lo scopo di migliorare l’offerta culturale e formativa, favorendo la partecipazione attiva e la responsabilità civica e che dal 2014 organizza anche i Caffè Scienza; Il Caffè della Scienza N. Badaloni di Livorno, che ha una governance ibrida tra accademici, ricercatori e cittadini, occupandosi anche  dello sviluppo socioeconomico del territorio quale estensore di un Accordo di collaborazione con Comuni, Università, CNR, Enti di Ricerca, Enti pubblici e privatil’associazione Caffè-Scienza APS di Firenze, la più longeva, che riunisce volontari provenienti dall’Università, da Istituti di Ricerca, Insegnanti  e studenti, medici e in generale cittadini interessati ai temi scientifici/tecnologici e  organizza circa 40 eventi all’anno, anche online, collaborando inoltre con l’Università e le scuole superiori.

Programma

Venerdì 7 Ottobre, ore 17.30, Assemblea costitutiva della rete dei Caffè Scientifici, in collegamento streaming, partecipano gli organismi dirigenti delle Associazioni promotrici del Festival Nazionale dei Caffè scientifici.

Sabato 8 Ottobre

Ore 9.00-10.30 – Saluti istituzionali- Luca Salvetti, Sindaco di Livorno – Tavola rotonda: I giovani e la comunicazione scientifica attraverso i social. Presenta Lorenzo Mori Vice Presidente Caffè della Scienza N. Badaloni, studente universitario, Conduce Paolo Nannipieri, già presidente Caffè della Scienza N.Badaloni, Partecipano Noemi D’Urso Associazione Bufale un tanto al chilo, Filippo Fincato Presidente  Associazione Pianeta, Alessio Castagnoli Associazione Pianeta. L’evento è aperto al pubblico.

Ore 10.30-13.00  Il valore della scienza. Presenta Franco Bagnoli Università di Firenze, Presidente  Associazione Caffè Scienza Firenze &Prato, Partecipano Stefano Ruffo, Scuola Internazionale Superiore di Studi Avanzati (SISSA), Trieste, Roberto Livi, Università di Firenze, Presidente della Società Italiana di Fisica Statistica, Marco Maria Massai, Università di Pisa, Presidente Associazione Nuova Limonaia, Pisa

L’evento è aperto al pubblico.

Ore 14.30-17.30 Tavola rotonda: Comunicazione scientifica dei  Caffè Scienza  e progetti scientifici e tecnologici di interesse locale e di attualità. Presenta  Cinzia Belmonte Presidente Laboratorio FormaScienza, Partecipano Alessandra Nardini Assessora Istruzione, università e ricerca, Regione Toscana; Adelio Antolini Sindaco Comune di Collesalvetti; Barbara Bonciani  Assessora innovazione, università, Comune di Livorno; Antonello Provenzale Presidente CNR Area Ricerca Pisa; Gianluca Dini Direttore Polo Universitario Sistemi Logistici, Università di Pisa; Giovanna Pacini Dottorato di ricerca, UNIFI, Dipartimento di Fisica e Astronomia, Caffè Scienza Firenze-Prato; Emiliano Carnieri Coordinamento  Caffè della Scienza N. Badaloni, Livorno, Marco Caneva Associazione Cultura e Sviluppo, Alessandria. L’evento è aperto al pubblico.

Condividi:

Riproduzione riservata ©