Cerca nel quotidiano:


Al via le “Lezioni di Cinema”

Il primo appuntamento si svolgerà sabato 12 gennaio, alle 17 al Museo di Storia Naturale del Mediterraneo, e sarà una lezione del critico cinematografico e autore televisivo Oreste De Fornarisu

Sabato 12 Gennaio 2019 — 00:01

Mediagallery

Al via, sabato 12 gennaio, all’Auditorium del Museo di Storia del Mediterraneo di via Roma, Lezioni di Cinema annuale appuntamento per gli appassionati della settima arte organizzato da 50&Più Università di Livorno, in collaborazione con Edizioni Erasmo, Centro Studi Commedia all’italiana, Circolo Kinoglaz e Museo di Storia Naturale, con il patrocinio della Provincia e del Comune di Livorno

Le Lezioni, nate tre anni fa da un’idea di Massimo Ghirlanda e condotte da studiosi e critici cinematografici,avranno, dopo i registi e gli attori italiani, una declinazione tematica, passando dal concreto all’astratto,un modo per riflettere sulle modalità con le quali la narrazione cinematografica ha affrontato alcuni nuclei importanti della cultura,anche sullo sfondo della loro evoluzione storica.

Il primo appuntamento si svolgerà sabato 12 gennaio, alle 17 al Museo di Storia Naturale del Mediterraneo, e sarà una lezione del critico cinematografico e autore televisivo Oreste De Fornarisu dal titolo “Il Sessantotto e il Cinema- lo spirito del ’68″; una conferenza con immagini per inseguire l’anima di quell’anno cruciale attraverso i suoi riflessi nel cinema. Dal grande cinema europeo (Godard, Losey, Rohmer) agli autori italiani più o meno implicati con la politica e i suoi ideali (Visconti, Bertolucci, Taviani),alla commedia  e al western del filone terzomondista (Sollima, Corbucci).

Oreste De Fornari – Critico cinematografico,ha pubblicato libri su Sergio Leone, Francois Truffaut, Walt Disney,e sul Sorpasso di Dino Risi,oltre a Classici americani e a una storia dello sceneggiato televisivo (Teleromanza).Ha collaborato per molti anni con la RAI come autore e conduttore televisivo, di solito in coppia con Gloria De Antoni.

INFO: 50&Più via Serristori, 15 – tel. 05868-81.12.8 – 3284121780 – l[email protected].

Riproduzione riservata ©