Cerca nel quotidiano:

Condividi:

Alla Galleria Le Stanze via alla “Quadreria 2022”

Giovedì 1 Dicembre 2022 — 16:57

La Quadreria che viene presentata quest’anno, offre diversi motivi di richiamo, come l’omaggio a Marcello Landi, poeta, pittore e co-firmatario insieme a Voltolino Fontani del Manifesto dell’Eaismo del 1948, del quale sono esposte tutte opere inedite. Considerevole è il nucleo di opere di Renato Natali, alcune delle quali veri e propri capolavori

Sabato 3 dicembre alle 17.30 inaugura la mostra Quadreria 2022 nei locali della Galleria Le Stanze in via Roma 92/a Livorno.

La Quadreria che viene presentata quest’anno, offre diversi motivi di richiamo, come l’omaggio a Marcello Landi, poeta, pittore e co-firmatario insieme a Voltolino Fontani del Manifesto dell’Eaismo del 1948, del quale sono esposte tutte opere inedite. Considerevole è il nucleo di opere di Renato Natali, alcune delle quali veri e propri capolavori, risalenti ai momenti di maggior creatività di questo grande artista. Interessanti sono anche le piccole ma deliziose tavolette di Cafiero Filippelli, tutte ascrivibili agli anni ’20.

Affascinante per contenuti e dimensioni, la tela del pittore livornese Olinto Ghilardi (1848-1930) che misura cm. 182×276 titolata Idillio datata 1922, raffigurante il romantico mito di Venere e Adone, rivisitato in chiave orientalista. Ghilardi artista raro, trascorse gran parte della sua vita in India nella città di Calcutta, dove aprì una scuola di pittura e lavorò per le più importanti personalità indiane del tempo.

L’esposizione si arricchisce ulteriormente con opere di Gino Romiti, Carlo Domenici, Renuccio Renucci, Giovanni March, Osvaldo Peruzzi, Voltolino Fontani, Carlo Servolini ed Elio Marchegiani.

Catalogo in galleria e on-line: www.gallerialestanze.it.
Orario da lunedì a sabato: 9.00/12.30- 16.30-19.30

Condividi:

Riproduzione riservata ©