Cerca nel quotidiano:


Alle Terme del Corallo il casting di Miss Livorno 2020

Le bellezze femminili della trentesima edizione si sono calate per due giorni nelle ambientazioni affascinanti delle Terme per casting, selezioni e defilè. Finale 21 agosto alla Terrazza Mascagni

Mercoledì 12 Agosto 2020 — 17:04

Mediagallery

Tante aspiranti reginette degli anni 2000 in una location frequentata da Reali e personalità illustri agli inizi del ‘900: in quella che è stata definita la “grande bellezza” liberty di Livorno, ovvero le “Terme del Corallo”, le bellezze femminili candidate a Miss Livorno 2020 trentesima edizione, si sono calate per due giorni nelle ambientazioni affascinanti delle Terme per casting, selezioni e defilè in vista della finale del popolarissimo concorso-show labronico in programma il 21 agosto alla Terrazza Mascagni. Grazie alla disponibilità della associazione Reset, che da alcuni anni ha preso a cuore le sorti del complesso termale, mantenendolo vivo, valorizzandolo e scongiurandone lo stato di abbandono, le ragazze di Miss Livorno hanno assaporato, seppur con la fantasia, quel fascino di eleganza e di armonia che le strutture delle Terme ancora riescono ad emanare. Nel giardino con la fontana, nelle aree prospicenti il salone delle feste e della “mescita”, le “bimbe” di scoglio hanno girato dei video-clip di presentazione, hanno posato per servizi fotografici e si sono improvvisate modelle, quasi emulando le passeggiate delle dame che negli anni intorno al 1905 usavano frequentare questi ambienti.

E’ stato un salto nella storia per le candidate a Miss Livorno, una manifestazione che da sempre cerca di mettere in primo piano e di valorizzare le ragazze partecipanti e di offrire loro un mezzo per crescere, per conoscersi, per vincere timori, per accettare vittorie e sconfitte, momenti di gloria e delusioni, per trovare nuove amicizie e per far emergere passioni che potrebbero anche avere un futuro nel mondo del lavoro. Il materiale video-fotografico raccolto in questi due giorni di casting-selezione sarà utilizzato per le votazioni on line che permetteranno a tutti, sin dai prossini giorni, di poter scegliere la propria Miss preferita, che sarà poi premiata la sera stessa della finale alla Terrazza Mascagni. Dopo la selezione alla Limonaia di Castiglioncello ed i casting a Fonti del Corallo (anche quest’anno partner della manifestazione) la macchina organizzativa della trentesima edizione di Miss Livorno è dunque in pieno fermento, cercando di recuperare in fretta i ritardi imposti in questi mesi dalle disposizioni per fronteggiare il Covid-19. Negli anni passati, infatti, in questo momento del calendario, erano già state tante le iniziative collegate a Miss Livorno, con serate e selezioni proposte nei locali e piazze del litorale livornese e pisano, mentre quest’anno gli appuntamenti in passerella sono mancati per quasi tutta l’estate. Per iscriversi od avere informazioni sul concorso è possibile inviare una mail a [email protected], oppure consultare le pagine fb e Instagram dedicate a Miss Livorno, oppure scrivere o chiamare il 338-9968869.

Riproduzione riservata ©