Cerca nel quotidiano:

Condividi:

Bobo Rondelli scrive dall’ospedale: “Sto meglio, ci vediamo nel 2023”

Giovedì 15 Dicembre 2022 — 19:14

Evento della vigilia di Natale al The Cage annullato e concerti rinviati al 2023 per Bobo Rondelli a causa di un ricovero in ospedale per un problema di natura neurologica. "Sto meglio - scrive il cantautore - non vedo l'ora di tornare a suonare sul palco"

“Il nostro Bobo Rondelli è ricoverato in ospedale da qualche giorno a seguito di un improvviso problema neurologico – si legge sulla pagina Facebook ufficiale del noto cantautore livornese – Per fortuna non è stato niente di troppo grave e il nostro Roberto è già in fase di recupero anche se dovrà riposarsi un po’. Per questo motivo siamo ad annunciare che tutti i concerti, e gli eventi, programmati per il 2022 sono da ritenersi annullati, i biglietti acquistati per il concerto del The Cage di Livorno verranno rimborsati da Vivaticket. Ci vediamo nel 2023, a breve annunceremo le prima date nei teatri”.
Una comunicazione che un po’ tutti si aspettavano dal momento della diffusione della notizia sul suo improvviso malore che, per fortuna, non ha destato particolare preoccupazione anche se merita la giusta attenzione e il giusto riposo per poter tornare al meglio quanto prima.
Ed è proprio lo stesso Bobo che rassicura tutti con due righe, sempre dalla sua pagina Facebook. “Cari amici miei, qui tutto bene, tutto a posto. Io sto sempre meglio, giorno dopo giorno, e non vedo l’ora di tornare sul palco e suonare per voi. Un caloroso abbraccio Bobo”.
Gli fa eco il The Cage Theatre dove era atteso per la sera della vigilia di Natale: “Bobo sta bene e vi saluta tutti, ovviamente il suo concerto al The Cage di Natale è annullato perché ora si deve riposare ma riusciremo a festeggiare ugualmente la notte della vigilia di Natale… e chissà che non ci passi anche lui a trovare”.

Condividi:

Riproduzione riservata ©