Cerca nel quotidiano:

Condividi:

Caffè della Scienza. Tavola rotonda sulla Comunicazione

Lunedì 21 Novembre 2022 — 08:53

Conduce Antonio Caprai, presidente del Caffè della Scienza N. Badaloni. Ospiti della tavola rotonda saranno Marco Ceccarini, redattore di Toscana Notizie, ideatore e fondatore dei giornali online Amaranta e Costa Ovest e Alessandro Guarducci, caporedattore de “Il Tirreno”

Tavola rotonda, Scienza della Comunicazione in programma martedì 22 novembre alle 17,30 a Bar Civili, in via del Vigna, 55. Conduce Antonio Caprai, presidente del Caffè della Scienza N. Badaloni. Ospiti della tavola rotonda saranno Marco Ceccarini, redattore di Toscana Notizie, ideatore e fondatore dei giornali online Amaranta e Costa Ovest e Alessandro Guarducci, caporedattore de “Il Tirreno”.
Si parlerà delle scienze della comunicazione e di come studiano la comunicazione umana. Le scienze coinvolte in questi studi sono numerose e si differenziano non solo per gli approcci, ma anche per le tipologie di fenomeni comunicativi che osservano.
In ambito accademico quando si parla di comunicazione si allude quasi sempre alle comunicazioni di massa (giornalismo, radio, televisione, cinema, nuovi media) e ai processi comunicativi di tipo istituzionale o professionale, cioè la comunicazione pubblica (intesa come comunicazione della pubblica amministrazione), la comunicazione sociale e la comunicazione d’impresa, comprendente la pubblicità, le pubbliche relazioni e alcuni segmenti del marketing.

Di solito, invece, per riferirsi ai processi di comunicazione interpersonale si parla di “scienze del linguaggio”. La teoria scientifica è anche ciò che consente di fornire spiegazioni e previsioni di fenomeni attraverso procedimenti logico-deduttivi e non sperimentali, la sociologia ha sistematizzato i modelli teorici di approccio agli studi comunicativi, prendendo in considerazione sia quelli di derivazione scientifico-sociale sia quelli filosofico-speculativi.

Condividi:

Riproduzione riservata ©