Cerca nel quotidiano:


Capire un’H, su Livù.it il filmato realizzato durante la mostra “Una giornata di straordinaria quotidianità”

Torna anche nel 2020, con un filmato, la manifestazione Capire un'H organizzata in concomitanza con la Giornata internazionale delle persone con disabilità del 3 dicembre

Mercoledì 2 Dicembre 2020 — 20:29

Mediagallery

Dal 3 dicembre su Livù, la WebTv del Comune, sarà online un filmato realizzato durante la mostra fotografica dal titolo “Una giornata di straordinaria quotidianità”

Torna anche per il 2020 “Capire un’H – come l’handicap fa cultura”, la manifestazione organizzata ogni anno dalla Associazione “Capire un’H -APS – ETS “, in concomitanza con la Giornata internazionale delle persone con disabilità che si celebra il 3 dicembre. La manifestazione, nata nel 1987, ha l’obiettivo di evidenziare le capacità delle persone disabili nei vari campi delle attività artistiche, creando un’opportunità per contribuire ad abbattere le barriere, soprattutto culturali e mentali, fatte di pregiudizi ed emarginazione sociale.

Nelle edizioni precedenti, grazie alla collaborazione del Comune, Centro Donna, Autismo Livorno, Filippide, Kinoglaz un ricco calendario di eventi, tra cui proiezioni di film, presentazione di libri e dibattiti, hanno coinvolto non solo tantissimi studenti delle scuole primarie e secondarie ma anche molti adulti. Quest’anno – a causa del divieto di assembramento imposto dall’emergenza sanitaria in corso – sarà, invece, proiettato su Livù, la WebTv del Comune di Livorno, un filmato realizzato durante la mostra fotografica dal titolo “Una giornata di straordinaria quotidianità”. La mostra – realizzata dal gruppo di fotografi DLF, in collaborazione con ANFFAS e allestita nel 2019 in Fortezza Nuova e nel 2020 nell’ambito di Effetto Venezia – segue la vita giornaliera di ragazze e ragazzi che si muovono nella città superando le mille difficoltà che si presentano senza rinunciare alla ricerca del benessere e della condivisione.
Ogni giornata è un susseguirsi di gesti, scelte, azioni normali e straordinarie, semplici e faticose. Per chi vive una situazione di disabilità ogni giornata può essere una corsa su un campo minato, ma i momenti che i fotografi hanno cercato di cogliere con i loro scatti non sono le difficoltà, gli ostacoli e le frustrazioni (sempre presenti) bensì i momenti quotidiani di autonomia e soddisfazione nel vivere una giornata qualsiasi.

Il filmato, presentato dall’assessore Andrea Raspanti insieme a Valerio Vergili, garante dei disabili, e a Massimo Lucarelli, presidente del Gruppo fotografi DLF, sarà visibile su livu.it a partire da giovedì 3 dicembre.

Riproduzione riservata ©