Cerca nel quotidiano:

Condividi:

“Come la sabbia di Herat”, l’inviata di guerra presenta il suo libro

Martedì 7 Luglio 2020 — 17:48

Per l'occasione sarà presente anche il collega giornalista di "Libero" Salvatore Dama, cronista parlamentare, pronto a presentare il suo ultimo libro Foresteria (For Hysteria)

La livornese Chiara Giannini, penna di prestigio de "Il Giornale", che sabato 18 luglio alle 18,30, nella splendida cornice del ristorante Conti di Montenero, parlerà del suo libro "Come la sabbia di Herat - Memorie di viaggio di una donna in guerra"

Donna, giornalista, scrittrice e inviata di guerra. Ecco chi è la livornese Chiara Giannini, penna di prestigio de “Il Giornale”, che sabato 18 luglio alle 18,30, nella splendida cornice del ristorante Conti di Montenero, parlerà del suo libro “Come la sabbia di Herat – Memorie di viaggio di una donna in guerra” (con prefazione di Alessandro Sallusti).
Per l’occasione sarà presente anche il collega giornalista di “Libero” Salvatore Dama, cronista parlamentare, pronto a presentare il suo ultimo libro Foresteria (For Hysteria).
L’happening culturale sarà moderato da Barbara Ricciuti, giornalista e direttore di “Marca Aperta”.

Condividi:

Riproduzione riservata ©