Cerca nel quotidiano:


Concerto di Natale. A Porta a Mare arrivano i The Joyful Gospel ensemble

Appuntamento domenica 19 dicembre alle 17. Tanti gli omaggi soul e blues e non solo in cui si esibirà il coro (45 elementi) diretto da Riccardo Pagni. Iniziativa gratuita

Mercoledì 15 Dicembre 2021 — 17:51

di Giulia Bellaveglia

Mediagallery

Un concerto di Natale. E che concerto. Protagonisti i The Joyful Gospel ensemble che, domenica 19 dicembre alle 17, si esibiranno nella “piazza” di Porta a Mare per il secondo anno, dopo lo stop del 2020 dovuto alla pandemia.
Lo spettacolo, gratuito, presentato il 15 dicembre nel corso di una conferenza stampa dalla responsabile del Centro Commerciale Porta a Mare Susanna Del Moretto e dal direttore del coro Riccardo Pagni, trasmetterà la magia della musica soul e blues attraverso un repertorio composto da numerosi brani. Tanti gli omaggi che il gruppo, composto da 45 elementi tra coristi e solisti, tributerà a grandi artisti del genere e non solo.
“Il repertorio che presentiamo è misto e variegato – afferma Pagni – Già da tempo non ci esibiamo più esclusivamente nei brani gospel, non perché nel corso dei vent’anni ci sia qualcosa che ci ha fatto cambiare idea, ma perché ci fa piacere che al nostro genere siano affiancati altri pezzi con significati intensi e profondi di cantanti di calibro internazionale”.
Lo spettacolo si inserisce nella quindicesima edizione del progetto “For peace, musica per la pace e la solidarietà” organizzato con il patrocinio e la partecipazione del Comune di Livorno e che, nel corso degli anni, ha ottenuto importanti riconoscimenti tra cui il conferimento di sei medaglie da parte del Presidente della Repubblica. L’intera iniziativa è dedicata ad Avis Livorno e ad Aircs (Associazione italiana ricerca colangite sclerosante). Le due associazioni saranno presenti domenica 19 con una postazione.
“Vista la situazione in atto fare progetti a lungo termine non è affatto semplice – spiega Del Moretto – In estate eravamo ancora incerti se portare avanti il percorso oppure no. Poi circa due mesi fa ci siamo messi in moto per richiedere i permessi necessari e adesso speriamo che tutto possa svolgersi senza problemi. Rivedere qui le persone, per una manifestazione bella come questa, ci rende veramente molto contenti”. Per maggiori informazioni è possibile consultare la pagina Fb Porta a Mare Area Commerciale.

Riproduzione riservata ©