Cerca nel quotidiano:


Domenica 27 visita guidata nell’arte urbana: “Le installazioni del centro”

L’itinerario si snoda tra piazza Attias e piazza del Municipio e tra le altre opere interessa la grande e chiacchierata A di Renato Spagnoli,  ma anche opere di Fabrizio Breschi, Vitaliano De Angelis, Giulio Guiggi, lo scultore peruviano Joaquin Roca Rey e il bassorilievo di Duilio Cambellotti

Venerdì 25 Febbraio 2022 — 12:36

Mediagallery

Domenica 27 febbraio alle 10 arriva il nuovo appuntamento di Agave Racconta con la visita guidata  Le Installazioni del centro: arte urbana tra le piazze e le vie della città.

Spesso viviamo le nostre città distrattamente, senza dedicare neanche uno sguardo a ciò che ci circonda, eppure alla stregua di un museo, piazze e strade esibiscono installazioni, sculture, bronzi, ceramiche, ecc, di artisti celebrati locali o internazionali.

Opere che nel migliore dei casi sono viste come mero arredo urbano e che salgono alla ribalta mediatica in occasione delle polemiche che le accompagnano durante restauri o nuove collocazioni come accaduto per il restauro della A di Spagnoli e lo spostamento della statua del Villano, e che invece nascondono dietro di sé una pluralità di significati.

Questa visita guidata sarà occasione di avvicinamento ai molteplici intenti dell’arte contemporanea spesso trattata con diffidenza.

L’itinerario si snoda tra piazza Attias e piazza del Municipio e tra le altre opere interessa la grande e chiacchierata A di Renato Spagnoli, ma anche opere di Fabrizio Breschi, Vitaliano De Angelis, Giulio Guiggi, lo scultore peruviano Joaquin Roca Rey e il bassorilievo di Duilio Cambellotti e altri ancora.

Ospite d’eccezione sarà il celebre artista Antonio Vinciguerra, che ci permetterà di entrare nella genesi di alcune sue importanti opere, tra cui la porta bronzea del Duomo.

L’itinerario a piedi della durata di circa  2 ore sarà condotto da una guida abilitata. Luogo di incontro presso la grande A di Renato Spagnoli in Piazza Attias. Per info e prenotazioni: 339-59.97.513; [email protected]

Riproduzione riservata ©