Cerca nel quotidiano:


Domenica via alla pulizia della spiaggia dei Tre Ponti

Domenica 24 ottobre, alle 10, alla spiaggia dei Tre Ponti i professionisti e gli artisti di Spazio e i membri di Sons of the Ocean vi aspettano per un intervento di pulizia - aperto a tutti - di uno dei tratti di costa più frequentati dai livornesi

Venerdì 22 Ottobre 2021 — 16:28

Mediagallery

Continuano gli appuntamenti organizzati dall’Associazione Culturale Spazio in occasione della mostra “Salmastro” inaugurata giovedì 30 settembre nei locali di Spazio Co-Working, in via Ginori 29.

Domenica 24 ottobre, alle 10, alla spiaggia dei Tre Ponti a Livorno i professionisti e gli artisti di Spazio e i membri di Sons of the Ocean vi aspettano per un intervento di pulizia – aperto a tutti – di uno dei tratti di costa più frequentati dai livornesi. Serviranno soltanto un paio di guanti (quelli da giardinaggio andranno benissimo), la mascherina e l’occhio di lince per i rifiuti. Dopo la “clean-up”, alle 17 nei locali di Spazio Co-Working, ci sarà un incontro gratuito e aperto a tutti durante il quale i membri di Sons of the Ocean presenteranno le proprie attività, e interverrà anche il geologo e docente universitario Matteo Vacchi per parlare di “Plastiche Amare”, l’ultimo progetto dell’organizzazione. Sarà un’occasione per diffondere un messaggio importante di sensibilizzazione per il rispetto del mare, della costa e della natura in generale, nonché un ottimo pretesto per visitare la mostra fotografica “Salmastro”, per chi non fosse ancora riuscito.

Perché l’amore per il mare si misura non solo dalla tintarella o dalla capacità di incastrarsi tra gli scogli del Romito, ma anche e soprattutto dal rispetto di un ecosistema sempre più minacciato dalle attività umane. Non c’è più tempo per rimandare, è il momento di agire, per garantire a chi verrà dopo di noi di poter osservare la vita in tutte le sue forme. La cura e la salvaguardia della natura parte da piccole azioni quotidiane, domenica mattina sarà l’occasione per compierne una.

L’evento è inserito all’interno del programma del Little Bit Festival e vede il patrocinio del Comune di Livorno e di Aamps Livorno.

Riproduzione riservata ©