Cerca nel quotidiano:

Condividi:

Dopo Modì ecco Banksy al Museo di Città. Salvetti: “Coinvolgerà migliaia di persone”

Mercoledì 16 Novembre 2022 — 12:57

In foto, tratta dal profilo Facebook ufficiale del sindaco, alcune delle opere dello street artist Banksy

Dal 16 dicembre al 19 marzo il Museo di città ospiterà la mostra dedicata a Banksy l’artista e writer inglese, considerato a livello mondiale uno dei maggiori esponenti della street art

Dopo lo strepitoso successo della mostra dedicata ad Amedeo Modigliani ecco che in città arriva Banksy. Ad annunciarlo ufficialmente è proprio il primo cittadino, Luca Salvetti, tramite un post sulla propria pagina Facebook.
“Un nuovo grande evento sul fronte culturale per la nostra Livorno. Dal 16 dicembre al 19 marzo il Museo di città ospiterà la mostra dedicata a Banksy l’artista e writer inglese, considerato a livello mondiale uno dei maggiori esponenti della street art – scrive il primo cittadino sulla propria bacheca – Sarà un momento che siamo certi coinvolgerà migliaia e migliaia di persone e che arriva dopo un percorso bellissimo cominciato con il grande evento su Modigliani, oltre 110 mila visitatori, e proseguito con ben 19 mostre in 3 anni tutte di livello altissimo realizzate al Museo di Città, al Museo Fattori o ai Granai di Villa Mimbelli”.

Per Banksy, che ha un grande seguito anche nel mondo dei più giovani, verranno organizzate diverse iniziative collaterali che punteranno a valorizzare le forme espressive ed artistiche più moderne che proprio nella nostra città hanno una rappresentazione molto diffusa.

Elenco delle mostre realizzate in questi tre anni fornito dal primo cittadino:

MOSTRE MUSEO DELLA CITTA’ POLO CULTURALE BOTTINI DELL’OLIO
• Modigliani e l’avventura di Montparnasse
• Mostra “Progressiva. Arti visive a Livorno dal 1989 al 2020″
• Installazione “Light Mood” di Vittorio Corsini
• Mostra “La vocazione contemporanea, attività del Museo Progressivo d’Arte Contemporanea
• Mostra “Mario Puccini. Van Gogh involontario”
• Mostra “Magazzini Generali”: in mostra le opere d’arte “nascoste” nei depositi dei musei livornesi
• Mostra “Grubicy De Dragon. Un mare di emozioni. Arte cultura e mercato”
• Mostra Piero Gilardi dal titolo: “Tutto ciò che è, è nella natura”
• Mostra fotografica “La più bella del mondo”

MOSTRE MUSEO FATTORI E GRANAI DI VILLA MIMBELLI
• Mostra fotografica “Torneremo a viaggiare: il lavoro nel turismo”
• Mostra “Tracce di memoria”, dedicata all’artista Mario Madiai,
• 71° mostra del Gruppo Labronico, con l’omaggio a Gastone Conti
• Mostra Martin Parr “Life’s a Beach”
• Mostra dedicata a Franco Sumberaz “Frammenti nel tempo”
• Mostra “I pittori toscani dell’Ottocento. In mostra una prestigiosa collezione privata”
• Mostra “Mira Maodus. Le fil rouge de Montparnasse”

Condividi:

Riproduzione riservata ©