Cerca nel quotidiano:


Estate a Villa Trossi, due mesi di eventi. Il cartellone

L’edizione di quest’anno propone, dal 4 luglio al 29 agosto, un denso e vario programma di spettacoli di musica classica jazz e folk, concerti lirici, teatro e cabaret

Domenica 28 Giugno 2020 — 23:26

Mediagallery

Estate a Villa Trossi, l’evento estivo promosso dalla Fondazione d’Arte Trossi-Uberti, si ripropone in questa VI edizione offrendo al suo pubblico venti godibili serate di spettacolo, nel bel parco della storica villa di Ardenza

Estate a Villa Trossi, l’evento estivo promosso dalla Fondazione d’Arte Trossi-Uberti, si ripropone in questa VI edizione offrendo al suo pubblico venti godibili serate di spettacolo, nel bel parco della storica villa di Ardenza (clicca sul link in fondo all’articolo per consultare il pdf con il cartellone completo di tutti gli eventi). Dopo il periodo di chiusura per la pandemia, la Fondazione ha ripreso a metà giugno le attività didattiche quotidiane con il Campus estivo, dedicato a ragazzi 7-11 anni quest’anno aperto sino a fine agosto, ed i corsi estivi d’arte per adulti.
L’edizione 2020 di “Estate a Villa Trossi” è stata presentata alla stampa dal presidente della Fondazione, Gianfranco Magonzi. L’edizione di quest’anno propone, dal 4 luglio al 29 agosto, un denso e vario programma di spettacoli di musica classica jazz e folk, concerti lirici, teatro e cabaret.
Per contenere le difficoltà organizzative, quest’anno si è forzatamente scelto di non proporre le mostre d’arte e le conferenze-incontri pomeridiani con l’autore.
Anche rispettando le normative di distanziamento, per il pubblico che in ogni estate ha mostrato di apprezzare gli eventi di Villa Trossi. sarà un rinnovato piacere ritrovarsi nel parco della bella Villa di via Ravizza all’Ardenza.
Roberto Napoli partner tecnico della Fondazione, ha illustrato il cartellone degli eventi, davvero interessante e vario.
In luglio ben 11 spettacoli: si inizia sabato 4 luglio con l’esibizione dei cori SpringTime e Monday Girls diretti da Cristiano Grasso con Massimiliano Fantolini al pianoforte.
Giovedì 9 luglio in scena un omaggio a Frank Sinatra, The Rat pack, con Andrea e Nino Pellegrini, rispettivamente al pianoforte e contrabbasso e la voce di Stefano Brondi.
Teatro in scena con Bagnati dalla Fortuna, una commedia brillante della Compagnia del Sesto Piano.
Paola Pasqui il 14 luglio, nella sua prima esibizione dopo il periodo di lock-down, proporrà una esilarante serata di cabaret.
Giovedì 16, teatro dedicato a Giorgio Gaber, Sezione G: la voce di Emiliano Geppetti, Carlo Bosco alle tastiere, le percussioni di Raffaele Commone, Fabrizio Balest contrabbasso con la partecipazione di Simonetta Del Cittadino.
Con Sulle ali del Belcanto, Domenica 19 luglio una serata di lirica: uno straordinario giovane tenore russo, Vladimir Reutov, insieme alla soprano Antonella Biondo, la mezzo soprano Maria Luce Menichetti e Flavio Fiorini al pianoforte, con musiche di Puccini, Haendel, Bizet, Donizetti, Mascagni, Verdi e Mozart.
Non poteva mancare un Omaggio a Piero Ciampi, l’Italianò, proposto martedì 21 luglio da Lorenzo Taccini e la Piccola Orchestra.
Una vera chicca di alto profilo culturale giovedì 23 e venerdì 24 luglio, con Passant Melancolie, Danze e arie del Rinascimento europeo, Ensemble di viola da gamba con Bettina Hoffmann, Argentina Becchetti, Francesca Lorenzetti e i danzatori Simona Grazzini e Angelo Paolo De Lucia.
L’Ensemble ArtisticaMente pizzicando completa il festival di Musica antiqua con musiche del Barocco e del Galante e Patrizia Minuti al clavicembalo, Antonio Ghezzani chitarra classica e Mirco Mannozzi mandolino.
Una serata assolutamente da non perdere sarà domenica 26 luglio, quando sul palco di Villa Trossi, Manuela Bollani si esibirà in un One women show, Molesta, con Massimiliano Grazzini al pianoforte. Altra serata scoppiettante si annuncia quella di giovedì 30 luglio con Due vite in scatola, commedia brillante con Alessia Cespuglio e Silvia Lemmi.
In agosto a Villa Trossi il carftellone propone altre nove serate. La grande musica torna sabato 1 agosto, con un concerto per pianoforte a 4 mani di Daniel Rivera e i Talenti emergenti di Musica ritrovata e le musiche di Ludwig van Beethoven nei 250 anni dalla nascita.
Il 5 agosto storie e canzoni di due icone musicali, Mina & Milva: in uno spettacolo di amarcord, introdotto da Simonetta Del Cittadino, la voce di Gabriella Collaveri e Stefania Casu al pianoforte.
Venerdì 7 agosto in Like, in una brillantissima stand up comedy torna a Villa Trossi un vivacissimo Stefano Santomauro.
Una serata di bel jazz quella di mercoledì 12 agosto: il Note Noir Quartet in concerto, swing manouche, atmosfere latine con influenze mediterranee, con Rubens Chaviano, Roberto Beneventi, Tommaso Papini e Mirco Capecchi.
In un bel concerto dedicato al periodo francese di Modigliani, per due pianoforti, venerdì 14 agosto il Duo Elia e Betsabea Faccini proporranno brani di Debussy, Saint Saens e Ravel.
A Villa Trossi, già nell’estate scorsa si erano esibiti degli straordinari cantanti lirici cinesi, e si confermarono straordinari professionisti; tornano il 16 agosto con Stelle della lirica cinese sotto il cielo di Livorno, a cura dell’Associazione Musica Ritrovata.
Claudio Marmugi si propone martedì 18 agosto nel suo cabaret Ir Marmugi, e sarà certamente una divertente serata.
La Compagnia del Sesto Piano torna in scena sabato 22 agosto con la commedia brillante Premiata Ditta Bonapace.
Infine sabato 29 agosto, Buonasera Signorina! Propone una divertente pieèce dedicata alle Canzoni e Macchiette del doppio senso, con Aldo Corsi, Elisabetta Macchia, Paola Pacelli, Fabrizio Corucci, Simonetta Del Cittadino, Franco Bocci, Annarosa Bechelli, accompagnati daI commenti musicali di Stefania Casu al pianoforte.

Riproduzione riservata ©